60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Mercatino
Gallery

Moderatore: grifo63

Rispondi
grifo63
Messaggi: 614
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da grifo63 » 01 gen 2020, 10:18

Colgo l'occasione di salutare tutti gli amici del forum ed augurare un felice 2020!

Saluto in particolare i proprietari della Flavia, modello d'auto che quest'anno spegnerà ben 60 candeline e che per le numerose ed innovative soluzioni tecniche che furono introdotte con essa rappresenta certamente una pietra migliare nella storia dell'auto italiana e non solo.

Raccomando altresì di spegnere le candeline esclusivamente sulla torta mantenendo invece ben "scintillanti" le sue 4 candele che fanno funzionare il suo splendido motore boxer in lega leggera!

gcarenini
Messaggi: 1329
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: 60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da gcarenini » 07 gen 2020, 00:30

Ciao Luigi!
Contraccambio gli auguri, sia a te che alla Flavia ;-)
Per i 60 anni potremmo organizzare qualcosa, io un paio di idee ce le ho... ne parleremo la prossima volta che ci vediamo.
A presto.

Giovanni

grifo63
Messaggi: 614
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: 60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da grifo63 » 07 gen 2020, 18:03

Ciao Giovanni, ogni idea è benvenuta! ci vediamo e ne parliamo appena possibile.

SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1115
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: 60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da SilvanoMaiolatesi » 26 feb 2020, 20:18

I 60 anni della Flavia, dalla penna di Vittorio Falzoni Gallerani:
https://www.ilsole24ore.com/art/lancia- ... e-ACWzW6LB

grifo63
Messaggi: 614
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: 60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da grifo63 » 27 feb 2020, 12:03

Grazie della segnalazione, articolo molto bello, coinvolgente e largamente condivisibile anche se forse un pò troppo critico riguardo al motore 1500 certamente un po sottodimensionato ma molto ben bilanciato (boxer!) e generoso nell'erogazione della coppia e della potenza anche prossima al fuorigiri.

Trà l'altro il rapporto peso potenza della berlina non sarebbe neanche così male (c.ca 45kW/t berlina, 53kW/t coupè 1500cc) quindi volendo considerare questo dato al netto di altre considerazioni esso non è molto distante dalla media di normali vetture moderne.

Ricordiamoci poi che la Flavia 1.5 berlina, seppure elaborata, era stata inizialmente utilizzata addirittura nei rally, il che dovrebbe rendere l'idea del livello medio di prestazioni delle concorrenti dell'epoca.

Se invece devo dire tra mille pregi il difetto principale della Flavia consiste nella mancanza della 5^ marcia; chiunque abbia guidato la berlina si sarà accorto dei primi 3 rapporti molto corti e di una 4^ lunga ma non abbastanza. Sarebbe probabilmente bastato ovviare a questo per renderla pressochè perfetta!

SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1115
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: 60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da SilvanoMaiolatesi » 27 feb 2020, 15:25

Grifo63, concordo in toto, tra l'altro la mancanza della 5° marcia si sente anche sulla Fulvia 1.3 prima serie e pensare che l'Ardea ce l'aveva!

gcarenini
Messaggi: 1329
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: 60 anni di Flavia e Auguri di buon 2020

Messaggio da gcarenini » 27 feb 2020, 20:49

Ciao a tutti,
Molto bene che si parli di Flavia ma l'articolo, a mio parere, contiene un pò di imprecisioni, o meglio di luoghi comuni, soprattutto per quanto riguarda il sistema di iniezione KF, l'unica cosa ad essere cagionevole, complice la sua scarsa diffusione, era la preparazione dell'assistenza Lancia, il colpo di grazia è poi stato dato dai meccanici generici che ci hanno messo le mani quando le auto sono invecchiate.
Mercedes, BMW e Porsche montavano il medesimo sistema (con pompa a V), su auto come la 2002tii, la M1, la 911 e la 935.
Conosco personalmente un paio di persone che con la coupè 1.8 iniezione hanno percorso più di 200.000km senza interventi di manutenzione straordinaria al sistema di iniezione.
Il cambio, oltre alla mancanza del quinto rapporto, sulle prime 1500 tipo 815.00 anche la spaziatura dei rapporti inferiori non era il massimo, tant'è che, a partire dalla 815.200 sono stati modificati. In compenso la manovrabilità, se le boccole sono a posto, è esemplare, un coltello caldo nel burro...
Il motore è un gioiellino ma è veramente un pò sottodimensionato per la classe ed il prezzo di listino dell'auto, ciò non toglie che sia piacevolissimo da usare, specie al di fuori delvtraffico caotico.
Sfido poi chiunque a trovare una Flavia a posto e ben conservata a prezzo di realizzo. Nel caso avvisatemi ;-)
Un caro saluto
Giovanni

Rispondi

Torna a “Flavia e "2000"”