NUOVA LANCIA YPSILON

SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1702
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da SilvanoMaiolatesi »

Buona domenica a tutti, mi sembra un pò presto per approvare o meno la nuova Y, bisogna prima vederla dal vivo e vedere come va, e le vendite dipenderanno molto anche dal prezzo, ora che molti guardano più al portafogli che al marchio sulla calandra. Specie ora che le cinesi hanno raggiunto livelli qualitativi molto prossimi alle vetture dei marchi europei (prodotte sempre più dove costano di meno). I tempi delle Lancia che si potevano definire le Mercedes dei meno facoltosi, sono ormai tramontati da un pezzo e non torneranno certamente più, nell'era Fiat si è avuto un lampo con l'ing. Ghidella, poi tutto è finito miseramente. Oggi dove le problematiche dei costruttori sono i costi di produzione, i mercati, la concorrenza cinese ecc, ecc, già se si possono vedere auto nuove su strada con il marchio Lancia (bello o brutto che sia) e tutto oro che cola....
Simonone_2
Messaggi: 117
Iscritto il: 02 gen 2019, 12:23

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da Simonone_2 »

Forse un po' offtopic, ma vale la pena fare una riflessione.

Sentivo in radio un intervento qualche giorno fa, di uno che affermava di lavorare nell'automotive.

Diceva che la strategia dei costruttori si sta delineando in questo modo:
Auto come bene di lusso, sempre più costoso per i marchi premium ( o autodefiniti tali), che si permetteranno in pochi.
Gli altri si livelleranno sempre più in basso, su auto "servizio" (car sharing, noleggio medio termine tipo lynk and go) o acquisto di scatolette cinesi.

Pensando al recente giro di preventivi che ha fatto mia moglie per cambiare la nuova macchina mi pare abbastanza coerente. Per delle berline/SW "medie" non particolarmente equipaggiate e non particolarmente motorizzate (passat, peugeot 508 tutte sui 130cv) non si parla di meno di 45-50 mila euro. La punta del ridicolo l'ho vista con mercedes: una C station wagon 220d con un pacchetto AMG e led di ogni tipo e volgarità nell'abitacolo aveva un prezzo esposto di oltre 80.000 €, e nessun venditore si vergognava della cosa.

In effetti forse la "stella" di mercedes è un po' "Cadente", infatti tra tutti i marchi visitati era l'unico ad avere auto in pronta consegna (si parla dello scorso dicembre) con i venditori che spingevano per immatricolare entro l'anno. Tutti gli altri marchi avevano almeno 6 mesi di lista d'attesa.
gcarenini
Messaggi: 1618
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da gcarenini »

Commentando l'offtopics aggiungo che, a mio parere, ne vedremo delle belle...
Prima o poi verrà a galla che l'appuntamento del 2035 è insostenibile per mancanza di infrastruture e nel fratttempo i cinesi, a differenza della maggior parte dei costruttori europei, stanno investendo nelle alternative alla mobilità elettrica, vedi biofuel, idrogeno etc...
Con la stretta alle immatricolazione nel periodo covid ed i sussidi statali, vedi cassa integrazione, è vero che i costruttori si sono lanciati sul "premium" ma, visti i tempi cupi, i volumi produttivi si abbassano molto e si rischia la distruzione del'indotto con le conseguenze che potete immaginare.
Inoltre, marchi che un tempo erano veramente premium ora mantengono solo il nome e non la sostanza per cui, con il progresso degli orientali, nei prossimi anni non so come faranno a sopravvivere, in questa ultima categoria temo si trovi anche la nosta amata Lancia.
SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1702
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da SilvanoMaiolatesi »

L'appuntamento del 2035 molto dipenderà dal risultato delle future elezioni europee, i cinesi ormai stanno cavalcando alla grande l'elettrico dove sono avvantaggiati su tutto e non credo che perdano tempo e risorse su altri progetti, casomai potranno sfruttare l'idrogeno per caricare le batterie e non per alimentare i vecchi motori endotermici. E' vero che i marchi "premium" per contenere i costi stanno diminuendo la qualità delle loro vetture, questo produce un livellamento in basso della maggior parte della produzione ed avvantaggia ancora una volta le cinesi che hanno raggiunto livelli qualitativi e di affidabilità ormai prossimi ai marchi generalisti europei, l'unica incognita è l'assistenza e la disponibiltà dei ricambi, ora e negli anni futuri. Volvo e MG, ad esempio, dimostrano cosa sanno fare i cinesi con un marchio prestigioso in mano, anche se mezzo fallito come MG .....
gcarenini
Messaggi: 1618
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da gcarenini »

I cinesi non perdono tempo, investono risorse nelle alternative che potranno interessare tutto l'immenso parco circolante mondiale, ricordiamoci che la follia del 2035 riguarda solo l'Europa e la California, tutto il resto del globo è escluso, e nel resto del globo, come tutti possiamo immaginare, le infrastrutture per caricare le macchinine a batteria non dico che non potranno mai esserci ma di certo ci vorranno parecchi decenni.
Altra cosa, l'idrogeno non si brucia solo nei motori endotermici ma alimenta pure che fuel cell che, guarda caso, potrebbero tornare utili pure nell'aerospace che affascina tanto i cinesi...
Simonone_2
Messaggi: 117
Iscritto il: 02 gen 2019, 12:23

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da Simonone_2 »

nota curiosa, sto leggendo un libro sulla storia del centro studi Citroën dal 1917 agli anni 80.

Un capitolo riguarda un ingegnere che fu messo a studiare i veicoli elettrici e le celle di combustibile già negli anni 60...
SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1702
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da SilvanoMaiolatesi »

Anche in Fiat ci sono stati, nel corso degli anni, vari tentativi di auto elettrizzate, senza andare molto indietro, negli anni '90 ci sono state Panda, 500 e 600 elettriche con batterie a piombo o al nikel-cadmio e fu realizzata anche una Multipla ibrida, poi i noti problemi finanziari hanno stoppato tutto e l'arrivo di Marchionne che non credeva nell'elettrico ha ritardato l'evoluzione.
SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1702
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da SilvanoMaiolatesi »

Presentata la nuova Ypsilon, niente a che fare con le serie precedenti, come dimensioni e prezzi siamo su un altro pineta, e pensare che la Delta 1° serie era lunga 3,90 mt.!!
https://www.alvolante.it/news/lancia-yp ... zzi-392325
DeltaGt
Messaggi: 91
Iscritto il: 20 mar 2010, 09:49

Re: NUOVA LANCIA YPSILON

Messaggio da leggere da DeltaGt »

Buongiorno a tutti, premetto che, ovviamente, quelle che esprimo sono opinioni puramente personali da appassionato Lancia.
Questo nuovo modello non mi convince. Il frontale e la coda sono un accozzaglia di elementi; vedi i fanali posteriori alla Stratos appiccicati sul portellone. Sono daccordo con il sig. SilvanoMaiolatesi sul fatto che bisognerà vederla dal vivo per giudicarla. Penso che però, visti i prezzi - come anticipato da Premium - dovremo aspettare un po per vederne un numero consistente.
Certamente la cosa importante è che il marchio rimanga vivo e che si continui a svilupparne una propria identità anche se su pianali e motorizzazioni condivise. Penso alla Renault che anni fa produceva auto inguardabili ma oggi ha una serie davvero completa, gradevole e funzionale.
Sull'argomento offtopics anch'io penso che a breve ne vedremo delle belle. Non ho mai fatto mistero della mia avversione per l'elettrico e per l'insensato stop posto per il 2035 e adesso, vedendo i prezzi di partenza proprio della Y elettrica (40.000€ o 80.0000.000£ per quelli come me che fanno ancora paragoni con il vechcio conio), sono ancora di più convito che sarà un errore madornale e che pochi potranno permettersi un auto.
Auguro un buon fine settimana a tutti.
Rispondi

Torna a “Argomenti generali sulla Lancia”