Motore 815.100 messa in fase

Mercatino
Gallery

Moderatore: grifo63

grifo63
Messaggi: 596
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da grifo63 » 08 mar 2019, 12:29

Ciao, si la targetta si riferisce ad una Flavia berlina del 1962; riguardo alla testata del motore come dice Giovanni è la stessa fusione sulla quale però nel caso 815.100 sono state ricavate le sedi per delle valvole di aspirazione più grandi.

La punzonatura del blocco motore la trovi su una costola del semicorpo dx, più o meno sotto lo spinterogeno (vedi allegato)

Riguardo alle canne 815.100, osservando la foto che ti ho mandato, sembrerebbe che le vadano in battuta metallo-metallo per qualche mm di larghezza della circonferenza della loro sede sul semicorpo (non si vedono incrostazioni); ragionevolmente le canne 815.00 faranno lo stesso ma è difficile capire se interponendoci una guanizione piana questa possa lavororare su un'area sufficiente: inoltre, almeno in teoria, bisognerebbe togliere uno 0.05 da una delle due superfici per interporre una o più guarnizioni. Non sembra infattibile ma qualche rischio c'è soprattutto perchè complicato da provare e verificarne l'affidabilità.
Allegati
20140324_140650.jpg

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 08 mar 2019, 14:46

Ok.
Per fare un po' cronaca, io ho preso le canne presso le Officine Meccaniche Busso di Rivoli. Il titolare sig. Paolo mi ha mostrato il disegno tecnico delle canne che poi mi ha venduto, il quale era archiviato nella cartellina Lancia Flavia 1500. Non aveva altre specifiche da darmi se non l'alessaggio da 82mm, mentre aveva altri disegni (ne ha un armadio pieno) di tutte le realizzazioni che é in grado di fare oggi e che la azienda del padre (in attività dal 1913) realizzava nel passato.
Quello che mi spieghi me lo aveva accennato il meccanico che mi ha aperto completamente il motore ed avevamo osservato che la canna è leggermente più altoa del filo di battuta esterna della testata stessa, architettura che come forse hai scritto anche in precedenza è caratterizzante delle Alfa Romeo!

grifo63
Messaggi: 596
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da grifo63 » 08 mar 2019, 16:05

Ciao, in realtà intendevo un'altra cosa ovvero che la guarnizione circolare in gomma (o-ring) fosse tipica delle Alfa mentre sulla Flavia è stata introdotta solo sull'815.100, quindi non sul, piu vecchio, '815.00 ma neanche sulle versioni successive.

Riguardo alla sporgenza delle canne rispetto al piano di battuta dei semicorpi questa è cosa da controllare con estrema attenzione in quanto determina il "tiro" e la "tenuta" di tutto il complesso semicorpi-canne-testate, essa deve essere compresa tra 0.04mm e 0.06mm

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 10 mar 2019, 16:40

gcarenini grifo63, alle a questo post la foto del tipo è seriale del mio motore. Mi confermate l'alimentazione per questo motore? Cioè deve essere configurato con il doppio solex 35 PII 2 vero? Mi mancano un sacco di pezzi, perché ho comprato la mia flavia che montava l'impianto gpl ed avevano fatto la modifica montando credo tutta l'alimentazione di una flavia berlina (carb Robbio corpo, gruppo ventola attaccato a questo collettore di aspirazione).
Mi mancano i Collettori, i carburatori Solex, il porta ventola attaccato al blocco motore, le scatole filtro e le bacchette che sincronizzano l'apertura delle farfalle
Allegati
IMG-20190304-WA0002.jpg

grifo63
Messaggi: 596
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da grifo63 » 10 mar 2019, 21:16

Si confermo che l'815.100 in origine prevede l'alimentazione con un doppio carburatore SOLEX C35PII-2; poichè questa confugurazione era considerata performante ma un pò critica molti di questi motori erano stati modificati con soluzioni specifiche elaborate dalla Nardi o, come nel tuo caso, montandoci i carburatori della berlina.

Ti auguro di trovare le parti mancanti ma non la vedo semplice in quanto l'815.100 è un motore molto raro; in via provvisoria potresti comunque rispristinare testate, valcole, pistoni etc e lasciare il doppio corpo della berlina che opportunamente calibrato e specie ai bassi regimi, potrebbe essere pure migliore della soluzione originale.

gcarenini
Messaggi: 1264
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da gcarenini » 11 mar 2019, 09:00

Ciao,

confermo quanto scritto da Grifo, non sarà facile trovare gli elementi mancanti, non tanto i carburatori, quanto la tiranteria ed il coperchio con supporto ventola. Al momento tienila così e goditela, potresti forse provare ad utilizzare, se non è già così, le tarature del motore 1800 per il carburatore.
Potresti anche guardarti in giro per vedere se trovi un "kit Nardi" dell'epoca che consiste in un collettore simile a quello della berlina con un carburatore Weber doppio corpo anzichè compound, il tutto sormontato dal tipico filtro aria sdoppiato. Sarebbe una bella chicca...

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 12 mar 2019, 09:04

Ok grazie del consiglio.
Confermo che per ora vado avanti con il progetto, ma con un focus su quella configurazione perché punto alla targa oro.
Ho trovato una testata di un 815.00 ed andrò a prenderla quanto prima. La rettifica farà il lavoro di allargare le sedi valvola aspirazione. La stessa rettifica una volta che avrà tutto il materiale in mano mi consigliera se prendere anche la serie valvole oltre alle guide. Hanno anche trovato una ditta che sfilera le canne e ripiantera le nuove a pressione. Abbiamo preso qualche quota e quelle acquistate NOS presso le Officine Busso di Rivoli dovrebbero calzare senza problemi.
Nel frattempo mi porto avanti, con il mio meccanico abbiamo smontato pompa freni e Servo freno. Ho trovato il kit di tutte le guarnizioni per questi due elementi. Voi procedereste a risanare magari presso qualche officina specializzata? Conoscete qualcuno per questo lavoro?

gcarenini
Messaggi: 1264
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da gcarenini » 12 mar 2019, 09:28

Buongiorno,

Attenzione! Le canne non sono piantate, sono canne "ad umido" infilate nel basamento. Faticano ad uscire per via delle incrostazioni ma devono entrare senza sforzo. Non è indispensabile portare quel motore da uno specialista ma, per evitare danni irreparabili al basamento, ti consiglio vivamente di procurarti tutta la documentazione del caso (e leggerla;-))
Per quanto riguarda i freni, viste le condizioni del motore, eviterei di perdere tempo e soldi con i kit di guarnizioni ma procederei con una revisione seria e completa.
Mandami la tua email con un pm e ti invierò i riferimenti di uno specialista di Torino.
Ciao
Giovanni

felix
Messaggi: 18
Iscritto il: 06 mar 2009, 19:57
Località: Ferrara/Germania

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da felix » 17 mar 2019, 17:41

Buon pomeriggio
Mi intrometto poiche' anch'io sto cercando di finire la mia flavia coupe' con lo stesso motore 815 100 , faccio i miei auguri a ianabfo affiche' possa trovare i pezzi mancanti e lo esorto a scrivermi per altri confronti , penso che abbiamo la stessa auto.
A tal proposito vorrei chiedervi poiche' anche sul cd non trovo una foto del fatidico supporto ventola raffreddamento attaccato al blocco motore ( per essere piu' chiaro con i due carburatori solex il supporto ventola e' diverso) .
possibile avere una foto di questo supporto ventola? un numero identificativo?
Lo sto cercando anche su un sito lancia.co.za che ha sede in Sud Africa ma non ho idea di come sia fatto.

Ringrazio in anticipo e saluto tutti .
Felix

grifo63
Messaggi: 596
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da grifo63 » 18 mar 2019, 14:40

Ciao, in allegato trovi due visioni di insieme del motore dove puoi distinguere il coperchio con il supporto ventola, lo sfiato vapori olio ed il rimando del comando acceleratore verso i due carburatori; nel secondo allegato come si presenta internamente il coperchio con il supporto ventola a fianco.
Allegati
vista motore 2.JPG
coperchio bottom.jpg
vista motore.JPG

Rispondi

Torna a “Flavia e "2000"”