Motore 815.100 messa in fase

Mercatino
Gallery

Moderatore: grifo63

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 06 mar 2019, 07:27

Ciao a tutti, possiedo una Lancia Flavia coupe del 1962, codice vettura 815.130 sul quale è montato un motore 815.100 (aimè con una errata configurazione dell'alimentazione dato che montava il gpl e gli avevano per tanto montato il carburatore doppio corpo della 1800).
Siamo al punto di aver completamente smontato il blocco motore ma sono alla ricerca di una testata in quanto una delle due é compromessa dalla forte corrosione.
Il mio obbiettivo è trovare informazioni o documentazione per la corretta messa in fase del motore. Potete aiutarmi?
Grazie in anticipo

gcarenini
Messaggi: 1264
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da gcarenini » 06 mar 2019, 13:37

Buon pomeriggio,
La messa in fase del motore Flavia è operazione da svolgersi con attenzione, i riferimenti sono pochi e si deve lavorare con lo spessimetro.
Tutta la procedura è contenuta nel manuake di officina che ti consiglio di procurarti, su questo sito sono disponibili alcuni cd ( vedi home page) ma il manuale di officina credo sia solo in inglese.
Io dovrei aver fatto alcune scansioni dei miei, appena riesco darò un'occhiata.
Per quanto riguarda la testa, se non ne trovi una già pronta del motore 815.100 puoi procurartene una drl 815.00 e sostituire sedi e guidavalvola. Le fusioni sono le medesime.
Se la testa è molto corrosa, ti consiglo di controllare bene tutto il basamento.
Ciao
Giovanni

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 06 mar 2019, 18:59

Ciao Giovanni,
Innanzi tutto grazie per la risposta.
Allego le foto relative alla corrosione che ha compromesso le canne dei cilindri di quella bancata (quella dove la testata é compromessa). Le canne da 82mm me le sono già procurate presso le Officine Busso di Rivoli (TO) dove ho trovato una grande cordialità e "respirato" l'indotto FIAT degli anni 60/70.
Anche le canne dei cilindri dovrebbero essere le medesime montate sull'815.00 corretto?
Pistoni ok, solo da pallinare leggermente. Valvole è guide valvole ok che posso riutilizzare. Ottimo informazione il fatto di poter utilizzare anche una testata del 815.00.
Mi sto adoperando per cercare la testata ma non la vedo semplice.
Alberto
Allegati
IMG-20190117-WA0008.jpg
IMG-20190117-WA0007.jpg
IMG-20190117-WA0004.jpg

grifo63
Messaggi: 596
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da grifo63 » 06 mar 2019, 21:05

Ciao, le canne dell'815.100 ed il basamento hanno una lavorazione leggermente diversa da quelle dell'815.00 in quanto predisposti per guarnizioni differenti tra coppa dell'olio e liquido di raffreddamento; il primo usa un o-ring stile Alfa Romeo mentre il secondo ( e credo tutti i motori Flavia successivi) usano delle guarnizioni piane. Questa differenza non è ben documentata ma comunque così è il mio.

Se pensi di cambiare le canne sarebbe opportuno fare lo stesso con i pistoni e fasce e valvole o in ogni caso ti consiglierei di verificare tutte le loro usure tolleranze secondo i manuali di servizio della Flavia.

Ultima cosa, correlando quello che scrivi con un'iserzione che ho notato nei giorni scorsi probabilmente la tua Flavia è nei dintorni di Cuneo; se ti può interessare sappi che in zona ci sono, se non altro saltuariamente, almeno due appasisionati di Flavia uno dei quali è il sottoscritto ;)

grifo63
Messaggi: 596
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da grifo63 » 06 mar 2019, 21:21

In aggiunta al mio post precedente ti allego una foto del basamento 815.100 dove è evidenziata la lavorazione per la sede dell'O-ring
Allegati
815.100.jpg

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 06 mar 2019, 22:30

Grazie per le info.
Il discorso è che devo anche procurarmi un manuale tecnico, sto provando a cercarlo ma non sembra sia così facile.
Quindi in sostanza le canne dei cilindri per il motore 815.100 ed il motore 815.00 dovrebbero essere leggermente diverse, vorrei capire se questa differenza sta solo nella quota di altezza della canna stessa che eventualmente la rettifica può leggermente accorciare oppure come dici te adattare se fossero di lunghezza insufficiente con degli anelli sotto canna.
Oppure c'è una differenza sostanziale che pregiudica l'utilizzo delle canne qualora x errore dovessi aver acquistato quelle per l'815.00?
Io in tutta onesta ho solo verificato fossero da 82mm

gcarenini
Messaggi: 1264
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da gcarenini » 07 mar 2019, 00:13

Ciao,
Grifo ha ragione, le canne per i motori 815.00 e 815.100 sono differenti. La differenza, come da lui scritto, sta nel fatto che sul motore 815.100 ci sono delle guarnizioni anulari in gomma, assenti su tutti gli altri motori Flavia.
Non escludo che si possano montare sul carter tipo 815.100 le canne tipo 815.00 utilizzando solo le guarnizioni in carta ma, non avendolo mai fatto, preferisco non esprimermi in tal senso...
Se le tue canne non sono troppo malmesse, puoi semplicemente procedere alla rialesatura ed utilizzare pistoni maggiorati che, tra l'altro, sono abbastanza facilmente reperibili.
Il tiro delle canne non si fa in rettifica con lavorazioni meccaniche ma interponendo tra canna e sede una o più anelli in carta da 0,05mm. In quasi tutti i kit di guarnizioni motore Flavia di produzione recente vengono forniti anelli sbagliati, realizzati con normale carta da guarnizioni, molto comprimibile e di notevole spessore (0,2 o 0,3mm). Le guarnizioni giuste sono in pura cellulosa molto compatta da circa 0,05 mm di spessore, molto simile alla carta lucida da disegno.
Viste le foto che hai postato mi stupisce che le valvole siano riutilizzabili, in ogni caso ti consiglio vivamente di sostituire le vecchie guide delle valvole.
Il manuale ricambi lo trovi sul disco 1 su questo sito seguendo il link http://www.viva-lancia.com/specials/cd/flavia-cd.php
Il manuale di officina lo trovi sul disco 2 ma solo in inglese e francese.
Sperando di fare cosa gradita allego le istruzioni per la messa in fase tratte dal manuale di officina, i file sono numerati in sequenza, allego anche le istruzioni per la messa in fase.

Un caro saluto

Giovanni

P.S. che bello che si torna un pò a discutere su questo forum!
Allegati
Fase motore 815.00_3.jpg
Fase motore 815.00_2.jpg
Fase motore 815.00_1.jpg

gcarenini
Messaggi: 1264
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da gcarenini » 07 mar 2019, 00:14

Altri files
Allegati
Fase accensione 815.00_2.jpg
Fase accensione 815.00_1.jpg
Fase motore 815.100.jpg

gpg952
Messaggi: 887
Iscritto il: 21 apr 2014, 21:46

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da gpg952 » 07 mar 2019, 18:09

Sei sempre bravo e soprattutto gentile Giovanni.

gg

ianalbfo
Messaggi: 14
Iscritto il: 04 nov 2017, 20:50

Re: Motore 815.100 messa in fase

Messaggio da ianalbfo » 08 mar 2019, 07:52

Volevo ringraziare gcarenini e grifo63.
grifo63 hai ragione, ho pubblicato su subito l'annuncio dove cerco una testata per il motore 815.100 oppure 815.00 eccone il link
https://www.subito.it/accessori-auto/la ... 707266.htm
Al momento ho un paio di contatti dai quali sto aspettando risposte.
Uno mi ha inviato la foto della targhetta identificativa di una Flavia 1500 berlina 1a serie, almeno io credo si riferisca a quella serie.
La pubblico così che possiate darmi conferma secondo voi se la testata di quel motore potrebbe fare al caso mio.
Forse dovrei chiedere la foto del codice motore proprio sul blocco motore per essere super sicuro che ne dite?
Dove è di preciso sul blocco motore il codice identificativo?
Allegati
IMG_20190308_074644.jpg

Rispondi

Torna a “Flavia e "2000"”