TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Mercatino
Gallery

Moderatore: grifo63

Rispondi
Alfio Fagnola
Messaggi: 228
Iscritto il: 23 giu 2012, 22:28

TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da Alfio Fagnola »

Ho fatto un esperimento per togliere il forte ingiallimento causato dal tempo, dalla mascherina in plastica bianca che compone la tastiera dove sono ospitati i pulsanti per azionare i fari, i tergi, la ventola del riscaldamento, ecc...
Allego una foto che è ben piu' eloquente della mia descrizione. Il risultato è stato notevole !!
NB: L'obiettivo era quello di riportare il pezzo alla colorazione originaria, e non certo innescare un processo di scolorimento anomalo !! Oltretutto confermo che il trattamento effettuato non ha assolutamente intaccato la plastica.
La ricetta che ho seguito è molto semplice :
1) usare un vaso di vetro trasparente ( ovvero non colorato)
2) immergere il pezzo da trattare nel vaso suddetto con acqua ossigenata a 10 volumi ( la si trova facilmente dai parrucchieri)
3) Nell'acqua ossigenata addizionare un cucchiaio da cucina di bicarbonato di sodio per ogni litro di acqua ossigenata, mescolando bene
4) Esporre in pieno sole per almeno 8 ore consecutive
5) Risciacquare il pezzo con acqua di rubinetto e strofinare bene con una spugna morbida NON abrasiva !
6) Piccole rigature se ne vanno o si mascherano bene con dentifricio bianco ben strofinato
7) Porre sotto al vaso, prima di iniziare, una protezione impermeabile per proteggere il piano di appoggio ( pavimento o altro), dato che quando parte la reazione chimica, il volume del liquido aumenta e rischia di tracimare
Riporto qui la mia esperienza in modo che possa eventualmente giovare a qualcuno, anche se chiunque, se vuole provare deve sapere che lo fa a rischio e pericolo proprio e dei propri oggetti.

Un saluto a tutti, ciao. Alfio.
Allegati
100_7235 (fileminimizer).jpg
100_7235 (fileminimizer).jpg (128.58 KiB) Visto 1275 volte
Flavia63
grifo63
Messaggi: 640
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da grifo63 »

Interessante procedimento e risultato notevole(tu)

Non mi è chiaro se l'esposizione al sole serve solo a scaldadre l'acqua e quindi accelerare la reazione o se la luce visibile/UV funziona anche da attivatore ma le buone ricette si prendono così come sono:)
Alfio Fagnola
Messaggi: 228
Iscritto il: 23 giu 2012, 22:28

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da Alfio Fagnola »

Ciao Grifo63,
francamente questa " miracolosa" ricetta non è farina del mio sacco, infatti l'hanno passata anche a me. Io mi sono preso l'onere di provarla e fortunatamente ho avuto risultati molto buoni.
Immagino che la funzione del sole non sia quella di scaldare l'acqua altrimenti varrebbe la pena di partire già con acqua calda ( ma che poi andrebbe gradualmente a raffreddarsi al passare del tempo). Piuttosto credo che il sole funga da catalizzatore alla reazione chimica. Bho, cosi' credo, sta di fatto però che il pezzo è tornato, è il caso di dirlo, come nuovo !

Un grande saluto. Alfio.
Flavia63
gcarenini
Messaggi: 1391
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da gcarenini »

Ciao Alfio,

acqua ossigenata e bicarbonato è un noto "rimedio della nonna" per sbiancare I denti, però non mi era mai venuto in mente di sperimentarlo con la plastica... La tastiera della mia berlina l'avevo ripulita con un polish finissimo.
In ogni caso buono a sapersi!

Ciao

Giovanni
MAIMONE
Messaggi: 2972
Iscritto il: 25 apr 2011, 16:34

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da MAIMONE »

Provate il Ludisill Brill. LINEA MIVER della ditta Rays di Arcore per rinnovare tutte le plastiche e proteggerle dalla luce Se chiamate il chimico Leonardo ve lo inviano un campione Gratis. Maimone.
vox1
Messaggi: 39
Iscritto il: 25 mag 2020, 15:57

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da vox1 »

Proverò il procedimento col bicarbonato sulle calotte delle luci di cortesia , quelle sui montanti della capote, che nella mia sono ingiallite....qualcuno ha già provato ?
grifo63
Messaggi: 640
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da grifo63 »

Ciao Alfio, secondo me l'ingiallimento delle plafoniere non è superficiale ma uniformemente diffuso dentro il materiale quindi un lavaggio credo serva a poco, comunque male non farà. Poi tieni presente che le lampadine da 3/4W usate sono gialllastre di natura; volendo per forza compensare si potrebbe usare quelle a LED con temperatura di colore di 4000°..5000°, ovvero molto "bianche" ma a mio parere quelle originali nel contesto rimango molto più appropriate.
In ogni caso facci sapere come è andata.
deltalxdoc
Messaggi: 999
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da deltalxdoc »

Se la plafoniera e' solo ingiallita dal fumo di sigaretta,
la soluzione di ammoniaca diluita con acqua
(provando sempre prima su parti non esposte) dovrebbe
risolvere il problema, oltre alla pulizia delle lampade ed
alla manutenzione dei contatti elettrici.
(-8)
vox1
Messaggi: 39
Iscritto il: 25 mag 2020, 15:57

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da vox1 »

Hai ragione grifo63 ...! Domanda : ma quando dici di sostituire le lampade con i led , intendi che si trovano led adattabili agli attacchi delle plafoniere o intendi di modificare gli attacchi ? Grazie anche a deltaxdoc.
grifo63
Messaggi: 640
Iscritto il: 07 ago 2010, 21:26

Re: TOGLIERE L'INGIALLIMENTO DELLA PLASTICA

Messaggio da grifo63 »

In commercio esistono equivalenti LED per praticamente ogni tipo di lampada automobilistica; quella della plafoniera della Flavia mi pare sia del tipo a siluro da 36mm (da verificare) rimpiazzabile con la versione led che verosimilmente erogherà qualche lumen in più e con luce più bianca; francamente però io preferisco mantenere l'originale e quel suo tipico ed un pò demodè colore giallognolo.
Allegati
siluro36mm.JPG
siluro36mm.JPG (12.16 KiB) Visto 1081 volte
Rispondi

Torna a “Flavia e "2000"”