ASTE 2017

Gallery
PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

ASTE 2017

Messaggio da PG » 15 gen 2017, 19:25

Quest'anno bisogna aspettare fino al Rétromobile per vedere un'Aurelia sulla pedana.

L'8 Febbraio RM aprirà a Parigi dove proporrà la B20-1824. Questo scempio è stato compiuto per ricordare la B20-1010 (prima serie) che vinse la categoria a Le Mans nel 1951. Si tratta però di una seconda serie equipaggiata con un motore 2500cc , RM l'aveva già venduta nel 2010 per 100.000 euro. La base d'asta è di 130000 euro: http://www.rmsothebys.com/pa17/paris/lo ... ii/1701791
A seguire RM proporrà la B24S-1617. Si tratta di una vettura recentemente restaurata (chissà perchè i cerchi sono diventati neri...). La base d'asta è di 300000 euro: http://www.rmsothebys.com/pa17/paris/lo ... na/1701793


Il 10 Febbraio Artcurial proporrà sempre a Parigi la B24-1013. Questa vettura, che un tempo faceva parte della collezione Bonfanti, fu totalmente restaurata negli anni '90 e dotata di un kit Nardi che in origine non aveva. La base d'asta è di 900.000 euro: http://www.artcurial.com/en/asp/fullCat ... o=10590055


Anche Bonhams ha organizzato un'asta in occasione della manifestazione parigina ed il 9 Febbraio proporrà la B20S-1276. Si tratta della stessa vettura che Artcurial battè a 107280€ nel 2014. La base attuale è di 130000€ :
http://www.bonhams.com/auctions/24103/l ... 10&page=16

appietta57
Messaggi: 686
Iscritto il: 21 mar 2009, 22:43

Re: ASTE 2017

Messaggio da appietta57 » 18 gen 2017, 14:58

Scempio è essere veramemte moderati....

Il muso e la coda sono inguardabili ! ! ! !

Poi l'auto di Bracco NON è mai stata rossa...sebbene alcuni modellini in vendita la rappresentino di tale colore con il n. 332 della MM '51.

In quella prima gara era nera mentre per Le Mans di quell'anno Lurani propose un rosso, non per ideologie politiche, ma per bandiera nazionale.

Peccato che la velatura nitro in quella occasione trasformò il veicolo in uno strano colore melanzana, come ricordato dalle cronache dell'epoca.

Tutto il resto sono invenzioni, come ormai l'80% di quello che si vede e si legge sulle riviste.

Ps: la casa d'aste che ha venduto recentemente la 1010 scrive addirittura che Bracco era un pilota di Vicenza !!!!

beata ignoranza....

appietta57
Messaggi: 686
Iscritto il: 21 mar 2009, 22:43

Re: ASTE 2017

Messaggio da appietta57 » 15 feb 2017, 14:18

La B20 simil Le Mans venduta a 140.000 Eur
La B24 con ruote nere risulta non aggiudicata.

PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

Re: ASTE 2017

Messaggio da PG » 18 feb 2017, 16:50

Grazie.
Mentre la B20S-1276 è stata battuta a 166.750 euro, la B24-1013 è rimasta invenduta.

PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

Re: ASTE 2017

Messaggio da PG » 18 feb 2017, 16:57

Il prossimo 29 marzo H&H batterà a Duxford la B20-2991. Si tratta di uno dei primi esemplari della IV serie, restaurata nel passato con un colore corretto, che tempo fa era in vendita a 120.000 sterline.
La base è di 105.000 sterline: http://www.handh.co.uk/buy/1954-lancia- ... 0-gt/13719

PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

Re: ASTE 2017

Messaggio da PG » 18 feb 2017, 17:25

In occasione del concorso di Amelia Island, Bonhams metterà all'asta la B20S-1832, vettura dichiarata quasi del tutto originale. La base d'asta è di 110.000 dollari:
http://www.bonhams.com/auctions/23850/l ... =10&page=8


Nella stessa occasione, il 10 Marzo RM metterà all'asta la B52-1052. Si tratta di uno degli spider della serie Pf-200, in particolare quello esposto al salone di Ginevra del 1953. La vettura è stata totalmente restaurata pochi anni fa ed alcuni l'avranno certamente vista a Villa d'Este nel 2015. I più smaliziati noteranno sul baule il tipico errore che i restauratori americani commettono di solito (poveracci, non conoscono la storia..., e nemmeno si informano.) La base d'asta è di 1,1 milioni di dollari: http://www.rmsothebys.com/am17/amelia-i ... na/1701695

A seguire, verrà battuta la B24S-1072, una vettura totalmente restaurata e col colore corretto, peccato che i sedili siano sbagliati. La base è di 1,4 milioni di dollari:
http://www.rmsothebys.com/am17/amelia-i ... na/1701911

MAIMONE
Messaggi: 2895
Iscritto il: 25 apr 2011, 16:34

Re: ASTE 2017

Messaggio da MAIMONE » 10 mar 2017, 23:27

Per me non valgono la decima parte di quello che chiedono allora son meglio quadri o diamanti almeno son pezzi unici non le auto fatte in serie di 1000 o 2000 pezzi annui di fessi ce ne son tanti!!!!!!!

PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

Re: ASTE 2017

Messaggio da PG » 11 mar 2017, 20:29

La B20S-1832 è stata battuta a $101.200, pari a €95.915, un prezzo tutto sommato corretto. La B52-1052 è stata venduta per $1.480.000, pari a €1.386.471, non ci sono paragoni perchè il modello Pf-200 non era mai stato venduto prima. Infine la B24S-1072 è stata venduta a $1.200.00, pari a €1.143.600.
Bisogna comunque tenere presente che queste vetture sono state vendute negli Stati Uniti durante una delle tre migliori occasioni dell'anno, quando si tiene un concorso di eleganza di livello internazionale e ben tre case d'asta sono presenti contemporaneamente. Il che significa che circa 150 milioni di Dollari scivolano da una tasca ad un'altra in un solo weekend....siamo ad un livello in cui la passione per il motorismo passa in secondo piano ed altri fattori entrano in gioco.

MAIMONE
Messaggi: 2895
Iscritto il: 25 apr 2011, 16:34

Re: ASTE 2017

Messaggio da MAIMONE » 12 mar 2017, 23:24

Ma non possono circolare ma se restano li' che ci fanno? Negli Stati Uniti non si scherza se li beccano per strada a circolare le portano in demolizione di corsa.

PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

Re: ASTE 2017

Messaggio da PG » 13 mar 2017, 15:10

Guarda che ti sbagli: negli USA le auto storiche possono circolare. Mentre in alcuni stati vengono dotate di una targa apposita, in altri possono addirittura mantenere la targa originale esibendo il contrassegno.

Rispondi

Torna a “Aurelia, D20/D23/D24/D50”