Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Gallery

Moderatore: Andrea Nistri

Elvio Secondini
Messaggi: 36
Iscritto il: 10 nov 2015, 11:26

Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da Elvio Secondini » 14 gen 2018, 21:53

Buonasera,
da qualche giorno, aprendo il rubinetto dell'acqua riscaldamento gocciola.
Vorrei sapere, se a qualcuno è già capitato, ed eventualmente sapere quale intervento è possibile fare.
Se è possibile eventualmente sostituire la guarnizione.
Grazie

Andrea Nistri
Messaggi: 524
Iscritto il: 07 gen 2009, 14:46

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da Andrea Nistri » 15 gen 2018, 11:11

E' probabile che sia danneggiata la membrane internamente. La puoi trovare da ricambisti come per es. Cavalitto. Andrea
Andrea N.

Elvio Secondini
Messaggi: 36
Iscritto il: 10 nov 2015, 11:26

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da Elvio Secondini » 15 gen 2018, 20:46

Grazie Andrea,
è quello che ho pensato anch'io, ma il problema è sapere la difficoltà nel sostituirla.
Visto che è avvitata sulla testata, con la paura di un eventuale rottura nel toglierla.
Quindi chiedevo, se qualcuno avesse già fatto questa esperienza, indicandomi eventuali osservanze.
Grazie

Andrea Nistri
Messaggi: 524
Iscritto il: 07 gen 2009, 14:46

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da Andrea Nistri » 16 gen 2018, 09:58

Nessun problema a toglierla, almeno quando l'ho fatto io. Meglio farlo a motore caldo dopo avere sistemato la circolazione del liquido refrigerante che in ogni caso deve essere sostituito ogni 2 anni usando composti con fosfati inorganici (colore blu e non rosso o arancione). Andrea
Andrea N.

fabryvet
Messaggi: 340
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da fabryvet » 16 gen 2018, 10:24

Confermo la relativa facilità nello smontaggio del rubinetto (ho smontato 2 testate).
Riguardo al liquido di raffreddamento, il liquido rosso è consigliato per i blocchi in alluminio e il blu per quelli in ghisa. La nostra Appia presenta un mix di ghisa e alluminio. Confermate il liquido blu?

Andrea Nistri
Messaggi: 524
Iscritto il: 07 gen 2009, 14:46

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da Andrea Nistri » 16 gen 2018, 14:28

La differenzafra liquido blu e rosso è che l'ultimo non è ben compatibile con i vari manicotti in gomma delle auto d'epoca e quindi può provocare danni. Sulle auto moderne i manicotti non sono più di gomma.Andrea
Andrea N.

gcarenini
Messaggi: 1269
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da gcarenini » 16 gen 2018, 16:14

Buon pomeriggio a tutti,

permettetemi l'intromissione, il liquido antigelo è sempre stato un problema... per mia esperienza diretta, nè il liquido blu, nè quello rosso mi hanno mai causato problemi ai manicotti che, sulle auto moderne continuano ad esser in gomma ma di composizione differente da quella di un tempo. Tutte le parti in gomma invechiate se sottoposte a calore sono facilmente danneggiabili, manicotti in primis... Vorrei però specificare che, su consiglio di più di un meccanico con esperienza specifica, pur abitando in una zona molto fredda, ho sempre usato i dosaggi minimi e cerco di sostituire il liquido piuttosto spesso. Personalmente sono un pò dubbioso sul fatto che gli antigelo moderni specifici per motori in lega di alluminio, se usati su auto d'epoca, possano essere migliori di quelli normali... innanzitutto, fatte salve indicazioni piuttosto generiche, non è dato sapere quale sia la composizione chimica, secondo, la composizione chimica delle leghe di alluminio di un tempo è molto diversa da quella attualmente usata per la costruzione dei motori.
Per certo, gli antigelo classici a base di glicole sono corrosivi per l'alluminio ma solitamente, salvo il caso di fermi molto prolungati, difficilmente danneggiano i motori in modo irreparabile. Quest'ultima eventualità (fermo prolungato) ha distrutto in modo diretto (per corrosione che causa passaggi di acqua nell'olio o nelle camere di scoppio) parecchi motori totalmente in alluminio, vedi per esempio i boxer della Flavia, oppure in modo indiretto, per ostruzioni causate da morchie che bloccano i passaggi acqua, motori con cilindri in ghisa e testa in alluminio, vedi Fulvia o Fiat.

Un caro saluto a tutti

Giovanni

fabryvet
Messaggi: 340
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da fabryvet » 16 gen 2018, 17:24

Anche io credo che con manicotti in buono stato e utilizzo costante della vettura i problemi siano veramente pochi ma possedendo anche un'Alfa motorizzata con lo storico bialbero in alluminio mi è sempre stato detto di evitare assolutamente il liquido blu che può causare corrosioni decisamente più gravi dell'acqua stessa. (Ovviamente anche il liquido rosso dev'essere di buona qualità e non il primo che si trova in offerta al supermercato :D). Per il monoblocco in ghisa e testa in alluminio dovrebbero andare in teoria bene entrambi ma dato che il blu costa meno... ecco che si sceglie in genere il blu.

gcarenini
Messaggi: 1269
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da gcarenini » 16 gen 2018, 18:51

Ciao,

ecco i falsi miti... per cui il liquido blu corroderebbe in modo irreparabile l'alluminio dei motori Alfa ma non quello delle teste dei motori FIAT o Lancia? Un tempo esisteva un tipo solo di antigelo, quello a base glicolica, per intenderci quello che corrode, però considera che la maggior parte dei danni sono stati causadi da decenni di permanenza del liquido all'interno dei motori fermi.
Quelli usati regolarmente ed in cui il liquido è stato sostituito non hanno subito danni particolari.
Ripeto, importante sostituirlo spesso, poi usare quello specifico per motori in alluminio male non fa senz'altro.
Oggi il problema delle corrosioni dell'alcool alle parti in alluminio riguarda anche i carburanti per via della percentuale bio in essi contenuta.
Guarda come si è ridotto il carter di un motore Flavia rimasto fermo 20 anni con il refrigerante nel circuito.

Ciao

Giovanni
Allegati
carterflavia.jpg
carterflavia.jpg (197.73 KiB) Visto 148 volte

fabryvet
Messaggi: 340
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Rubinetto acqua riscaldamento appia 2 serie

Messaggio da fabryvet » 16 gen 2018, 19:46

Cavolo, bel danno al carter! ::o
Per i colori, diciamo che metto il rosso per scaramanzia e perché in tinta con la mia Alfa :D :D:D
Ironia della sorte la mia Appia una volta finita sarà blu...liquido blu! Più scientifico di così ;)
Battute a parte, grazie come sempre per tutti i pareri espressi... sono tutti bagaglio d'esperienza!

Rispondi

Torna a “Appia”