Restauto Appia III serie: si comincia

Gallery
fabryvet
Messaggi: 353
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da fabryvet »

Apro questa nuova discussione perché ora si comincia a fare sul serio ;)
In attesa che il carro attrezzi trasferisca l'auto dove lavorerò effettivamente, oggi l'ho ispezionata più a fondo e intanto ho trovato nel vano portaoggetti il motorino d'avviamento che il proprietario dava per disperso (giusto per farvi capire le attenzioni che le hanno dedicato) con relativa chiave (moderna ma a quello si può rimediare facilmente con una replica. Già verificato che funzioni anche come chiusura della portiera guidatore! Quindi il blocco avviamento è proprio lui.
La prima domanda riguarda proprio lui: la chiave ha 3 posizioni, giusto? Riposo, primo scatto, secondo scatto dal quale premendo si avvia il motorino d'avviamento.
Seconda questione: gli interni: oggi ho asportato il rivestimento del sedile anteriore e credo che quello che è emerso sia il rivestimento grigio originale come risulta da registro Lancia. Allego le foto dove si vede però che panchetta posteriore, pannelli laterali e cruscotto non corrispondono... A dire il vero anche il rivestimento del basamento sedile anteriore sembra beige... Premesso che tanto sarà tutto da rifare... mi confermate se il grigio del sedile anteriore è quello originale?
Altre domanda: cosa è quel tubo? o cos'altro cerchiato di giallo nella foto dove si vedono carburatore e filtro aria? Proviene dal circuito di raffreddamento...
Sempre ispezionando l'auto ho trovato grande alternanza di viti a taglio e a croce... dovrebbero essere tutte a taglio?
Avete prodotti da consigliare per le cromature o i pezzi in alluminio recuperabili e da lucidare?
L'ultima foto invece rappresenta l'attuale trama del rivestimento cappelliera: è corretta?
Per finire, ho trovato il cric originale nelle condizioni che vedete in foto: consigliate il restauro (facile) anche di questo (conservando ovviamente l'adesivo Battaini anche se mal messo) o una pulita veloce e conservarlo nelle sue condizioni?
Scusate le molte domande ma voglio partire con il piede giusto ;)

P.S. nel vano portaoggetti ho trovato anche il tappo autoradio Lancia non molto ben messo ma c'è...
Sono questi piccoli particolari quelli da cui partirò in attesa di smontare.
Allegati
20151105_154133-1.jpg
20151105_154133-1.jpg (86.47 KiB) Visto 258 volte
20151105_172302-1.jpg
20151105_172302-1.jpg (108.78 KiB) Visto 258 volte
20151105_172250-1.jpg
20151105_172250-1.jpg (153.46 KiB) Visto 258 volte
20151105_153144-1.jpg
20151105_153144-1.jpg (122.06 KiB) Visto 258 volte
20151105_152954-1.jpg
20151105_152954-1.jpg (113.72 KiB) Visto 258 volte
20151105_152717-1.jpg
20151105_152717-1.jpg (132.95 KiB) Visto 258 volte
20151105_152710-1.jpg
20151105_152710-1.jpg (110.25 KiB) Visto 258 volte
20151105_152423-1.jpg
20151105_152423-1.jpg (163.34 KiB) Visto 258 volte
deltalxdoc
Messaggi: 1024
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da deltalxdoc »

Io cercherei qualcuno capace di fare una pulizia professionale profonda ma delicata
di cruscotto, sedili e pannelli porte, perche' non vedo ne' tagli ne' grave usura,
e solo dopo deciderei se rifarli o meno (scusa se mi ripeto (:P) ).

Per il cric, se funzionale, eliminerei la ruggine e la fisserei almeno con il Ferox.

Ancora buon lavoro.
Vecchia guardia
Messaggi: 999
Iscritto il: 03 dic 2009, 02:31

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da Vecchia guardia »

Il tubo che è cerchiato non è un tubo ma il manico per aprire il rubinetto di scarico del radiatore...basta girarlo per aprire e chiudere il rubinetto
Nel tuo caso sarà inchiodato quindi non sforzare se no lo tronchi..
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Eravamo il fiore all'occhiello dell'industria automobilistica e ora, invece, siamo il grisantemo sulla tomba di essa !!!
Io sono Lancista Fondamentalista.....vedere il rantolo sofferente del marchio LANCIA mi fa male...
fabryvet
Messaggi: 353
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da fabryvet »

Grazie del chiarimento :) Anche se ho cominciato a studiarla da un po', questa mi mancava!
Riguardo gli interni, il sedile guidatore ha un bel foro sulla seduta e comunque rimane il problema che il posteriore e i pannelli sono beige mentre l'anteriore è grigio...
Se avete foto di interni come i miei, sarebbero molto gradite.
Intanto stasera ho ricondizionato il primo elemento: il coperchio del vano autoradio ;)
Allegati
placca vano autoradio-1.jpg
placca vano autoradio-1.jpg (134.45 KiB) Visto 258 volte
Rama
Messaggi: 214
Iscritto il: 22 dic 2008, 15:39

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da Rama »

Il cric lo pulirei, lubrificazione e conservazione. Tutto ciò che è conservato racconta la storia.
Per le parti in alluminio un vecchio meccanico Lancia mi aveva consigliato di usare la "paglietta", quella che si compera a metro nei colorifici. Ci sono in alternativa carte e prodotti adatti.
fabryvet
Messaggi: 353
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da fabryvet »

Bene, paglietta ne ho già a metri ;)
Comincerò con quella e se non sono soddisfatto comprerò qualche pasta specifica.
Qualcuno sa aiutarmi per le viti? Sono tutte a taglio?
fabryvet
Messaggi: 353
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da fabryvet »

Ritirata con il carro attrezzi e portata in carrozzeria!
I freni si sono praticamente sbloccati alla prima trazione del carro attrezzi. Domani sostituisco la ruota forata e provo se il motore è bloccato (incrociamo le dita :)).
Allegati
20151109_153005-1.jpg
20151109_153005-1.jpg (161.49 KiB) Visto 258 volte
20151109_145645-1.jpg
20151109_145645-1.jpg (165.11 KiB) Visto 258 volte
Rama
Messaggi: 214
Iscritto il: 22 dic 2008, 15:39

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da Rama »

Non so se la III serie ha lo stesso tendicatena nel motore della I serie. Se è così devi stare attento di non provare a spingere la macchina con la marcia indietro inserita, altrimenti c'è il rischio che salti qualche dente andando fuori fase.
acca effe
Messaggi: 3291
Iscritto il: 09 feb 2011, 06:55

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da acca effe »

Riallacciandomi a quanto consigliato da Vecchia Guardia, ti consiglierei di ignorare del tutto il rubinetto di scarico dell'impianto di raffreddamento,scaricando il liquido dal tubo in gomma inferiore,che sostituirai comunque.Il rubinetto si rompe di sicuro, come succede nella Fulvia. Anche in seguito, nei cambi periodici del liquido, stacca sempre il raccordo in gomma.
fabryvet
Messaggi: 353
Iscritto il: 20 ott 2015, 16:27

Re: Restauto Appia III serie: si comincia

Messaggio da leggere da fabryvet »

ok, memorizzato e grazie ;)
Rispondi

Torna a “Appia”