Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Gallery
Flaminia WW Registry
tata1911
Messaggi: 18
Iscritto il: 20 ott 2010, 15:31

Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da tata1911 »

Buongiorno sto diventando pazzo a far funzionare l'impianto lavavetri di una FLAMINIA COUPE' PININFARINA, al quale ho appena cambiato la boccia con il polmone a depressione della Trico, comprata, come da consigli trovati sul forum su www.holden.co.uk, quindi ritengo ragionveole pensare che sia giusta, ma al momento succede che quando spengo la macchina e viene a mancare la depressione nell'impianto e dunque nel polmone dentro la boccia dell'acqua mi partono gli spruzzini sul parabrezza e mi lavano il vetro anche se io non lo voglio e non ne ho la necessità.
Chiedo se qualcuno ha mai avuto di questi problemi,
o se qualcuno ha uno schema che possa essermi di aiuto per capire meglio dove sto sbagliando.
ringrazio in anticipo quanto vorrano condiviede con me questo mio problema!!!!!
GRAZIE
Vecchia guardia
Messaggi: 999
Iscritto il: 03 dic 2009, 02:31

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da Vecchia guardia »

Ciao
Ho appena rifatto l'impianto sulla mia Coupè pininfarina, praticamente ho sostituito tutti i tubi e ti posso dire come è l'impianto.

Per prima cosa partiamo dalla fonte.
Dal collettore di aspirazione parte un tubo di gomma che si collega al servofreno, questo tubo circa a metà ha una curva metallica fissata al parafiamme, a questa curva si attacca il tubetto di gomma che entra nell'abitacolo e si innesta al pulsante sul cruscotto, dal pulsante il tubo va alla boccia e si innesta al connettore con scritto VACUUM, poi il tubo esce dalla boccia dall'attacco WATER e và ad infilarsi nello spruzzino del parabrezza.

Se ben ricordo la coupè non ha il serbatoio del vuoto ma lavora direttamente prendendolo dal collettore.
Il difetto che lamenti potrebbe essere dato dall'inversione dei tubi, in qualche collegamento sbagliato oppure in un difetto del polmone.
Sembra che la bottiglia di vetro si carichi di pressione, ma è strano perchè se fosse così dovrebbe lavarti il vetro appena accendi il motore

Il difetto lo fa a motore spento premendo o NON premendo il pulsante sul cruscotto ??

Cmq dai una controllata ai tubi, è facile confondersi nell'innestare i vari tubicini.

Ciao
Matteo
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Eravamo il fiore all'occhiello dell'industria automobilistica e ora, invece, siamo il grisantemo sulla tomba di essa !!!
Io sono Lancista Fondamentalista.....vedere il rantolo sofferente del marchio LANCIA mi fa male...
tata1911
Messaggi: 18
Iscritto il: 20 ott 2010, 15:31

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da tata1911 »

ciao Matteo grazie mille per la tua pazienza e gentilezza,
allora vado per gradi:
1 la mia Flaminia aveva la boccia di vetro originale, ma le era stato montata il polmone del vuoto della Lancia Flanvia, (per intenderci quello che ha il esterno sopra al tappo a cui alla fine si attaccavano 3 tubi: un verso lo spruzzino, uno verso il pulsante e uno verso la pompa de vuoto). quando me l'ha consegnata il restauratore l'ho provato e ha funzionato, poi l'ho riprovato e non ha più dato segni di vita, allora ho comprato la boccia nuova originale e ho cercato di immaginare come poteva funzionare, e al momento funziona ma mi crea il difetto di funzionare anche quando spengo il motore.
2 venendo a descriverto il mio stato attuale: io non so bene da dove parte il mio tubo del vuoto, posso dirti che parte da una specie di pompetta fissata al centro del vano motore praticamente sotto i gangi per la chiusra del cofano contro la paratia che separa l'abitacolo dal vano motore. da li parte un tubo che arriva fino alla boccia di vetro, dalla boccia di vetro mi partono 2 tubi uno verso lo spruzzino e uno verso il pulsante. logicamente capisci che questo giro di tubi andave bene quando io alla boccia avevo il polmone della FLAVIA che aveva 3 connettori. ora la mia boccia di vetro ha solo due connettori, come doveva essere in origine, un per mandare l'acqua ed uno per il vuoto. Da quello che mi dici tu, io sospetto che mi abbiano cambiato anche il pulsante perchè io ne ho uno che ha un beccuccio in asse con la direzione di pressione del pulsante ed uno ortogonale che però non credo abbia delle funzionalità. su internet ho visto che esiste anche un pulsante della TRICO,che ha due beccucci paralleli, che secondo me è diverso dal mio, quindi credo che se il mio pulsante è stato cambiato, avrò necessità di comprare quello.
se vuoi ti posso mandare delle mie foto così le confronti con la realtà della tua macchina e poi magari mi mandi tu le tue?? che ne dici??
ti ringrazio davvero!!!
ciao e a presto
Vecchia guardia
Messaggi: 999
Iscritto il: 03 dic 2009, 02:31

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da Vecchia guardia »

Ciao
Il pulsante della trico è quello con due attacchi, se ben ricordo a 90°...quello centrale al pulsante gli arriva il vuoto quello laterale parte e va alla boccia, il pulsante non è altro che una valvolina aperto/chiuso.
Per le foto te le mando volentieri, ma devi aspettare qualche giorno perchè sono a casa in infortunio e non potendo guidare devo farmi accompagnare in officina e li ti faccio tutte le foto.
Cmq la coupè ha l'impianto come te l'ho descritto io nel post precedente.
Quello della flavia non è originale.
Per ogni cosa non esitare a contattarmi.

Ciao
Matteo

Questo è l'impianto del vuoto della FLAMINIA BERLINA, che comandava anche i vetri posteriori, non della coupè, magari la tua ha montato questo impianto.

Immagine
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Eravamo il fiore all'occhiello dell'industria automobilistica e ora, invece, siamo il grisantemo sulla tomba di essa !!!
Io sono Lancista Fondamentalista.....vedere il rantolo sofferente del marchio LANCIA mi fa male...
tata1911
Messaggi: 18
Iscritto il: 20 ott 2010, 15:31

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da tata1911 »

ciao Matteo ho collegato i tubi come mi hai detto tu, ed in effetti funziona!!!!
GRAZIE DAVVERO!!!
ciao ciao
Vecchia guardia
Messaggi: 999
Iscritto il: 03 dic 2009, 02:31

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da Vecchia guardia »

Ciao
Tutto è bene quel che finisce bene.
Mi compiaccio per la buona riuscita dell'impresa !
Se non ci aiutiamo tra noi appassionati....

Ciao e buon viaggio con il tuo grande gioiello !!

Matteo
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Eravamo il fiore all'occhiello dell'industria automobilistica e ora, invece, siamo il grisantemo sulla tomba di essa !!!
Io sono Lancista Fondamentalista.....vedere il rantolo sofferente del marchio LANCIA mi fa male...
flaminia1965
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 lug 2012, 11:49

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da flaminia1965 »

Buongiorno qualcuno mi Sto arrivando! dire dove posso trovare la boccia lavavetri trico pe la Flaminia Berlina ...mi pare che una volta era stato indicato un sito inglese
Stefano R.
Messaggi: 125
Iscritto il: 13 gen 2010, 14:56

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da Stefano R. »

Salve,
Il complesso lavavetri delle derivate si trova dalla Holden o dalla SG parts. Bisogna tenere conto del fatto che i depressori Trico costruiti su licenza in Italia erano leggermente diversi da quelli originali Inglesi. In particolare, il telaio di supporto nei modelli Italiani era zincato (non verniciato), e c'erano due ribattini di rinforzo sulla traversa superiore. Cambiava anche la decalcomania di livello sul fianco che era in Italiano, ed era presente sul coperchio una decalcomania a mezzaluna (che non aveva una corrispondenza sulla versione Inglese) che era retaggio di quello che veniva montato sul depressore usato sull'Aurelia. Le decalcomanie sono stati riprodtti da un Austriaco ed ogni tanto si vedono su Ebay, e le modifiche al telaio sono presto fatte. Allego una foto di un complesso Trico Italiano originale in vendita ad un prezzo improponibile negli Stati Uniti. Aggiungo che qui sto parlando del lavavetri della Touring e (credo) della PF e Zagato. Non sono sicuro di quello che veniva montato sulla berlina ma credo che fosse tutt'un altra cosa e che non sia comunque di un tipo disponibile in Inghilterra. Inoltre, se la berlina è una 2,8, mi sa che certi montassero il lavavetri VDO come le Alfa Romeo.
Saluti,
Stefano
Allegati
$_57.jpg
$_57.jpg (31.54 KiB) Visto 449 volte
flaminia1965
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 lug 2012, 11:49

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da flaminia1965 »

Grazie quello che hai postato è quello per la touring, la 2,8 berlina aveva le uscite per il comando dei deflettori
grazie ancora
Pierpaolo Bottino
Messaggi: 400
Iscritto il: 19 gen 2009, 20:01

Re: Circuito lavavetro a depressione FLAMINIA

Messaggio da leggere da Pierpaolo Bottino »

Circa l'impianto lavavetro a depressione della Flaminia berlina, con la boccia grande in vetro nel motore, è stato montato su tutte le 2,5 (sia prima che seconda serie) e su gran parte delle 2,8.
La modifica con l'impianto VDO di cui parlava Stefano ha riguardato solo 43 esemplari di fine produzione delle 2,8.
Dal manuale delle parti di ricambio (tav. 120) risulta che sia stato montato sugli esemplari con telaio n. 1556 e 1557, nonché dal 1559 compreso sino all'ultimo esemplare costruito, cioè il n. 1599.
Tale diverso impianto comportava anche una modifica del comando tergicristallo e lavavetri che, invece di montare il consueto pomello nero con al centro il pulsantino cromato per gli spruzzatori, montava un pomello nero con al centro un pulsante anch'esso nero, più grande del pulsantino cromato.
Allego due foto al riguardo nelle quali si vedono (abbastanza bene) i due diversi pomelli.
Cari saluti a tutti.
Pierpaolo Bottino
Allegati
pulsanti 2,8 ultimi esemplari.jpg
pulsanti 2,8 ultimi esemplari.jpg (133.81 KiB) Visto 449 volte
posto guida berlina 2,8.jpg
posto guida berlina 2,8.jpg (159.32 KiB) Visto 448 volte
Rispondi

Torna a “Flaminia”