Valvola di ritenuta vuoto impianto Dunlop su Flavia e Flaminia

Gallery
Flaminia WW Registry
gcarenini
Messaggi: 1516
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Valvola di ritenuta vuoto impianto Dunlop su Flavia e Flaminia

Messaggio da leggere da gcarenini »

Buongiorno e buon Anno a tutti,
alcuni giorni or sono, durante un giro con una delle mie Flavia, mi è accaduto uno spiacevole inconveniente, dato che l'impianto è sostanzialmente identico a quello delle Flaminia, spero di fare cosa gradita a pubblicare il post anche in questa sezione.
A causa di un trafilamento nel cilindro del servofreno, l'olio aspirato dalla tubazione del vuoto, seppure in minima quantità, ha prodotto dei depositi sull'otturatore della valvola di ritenuta che, complice nache la temperatura particolarmente rigida, si è bloccato in posizione quasi del tutto chiusa.
Tale inconveniente ha fatto si che il vuoto necessario al funzionamento del servofreno, venisse a mancare in caso di due azionamenti successivi del pedale del freno, durante il primo azionamento il vuoto presente riusciva a garantire l'assistenza alla frenata ma, in caso di ulteriore pressione sul pedale, il fatto che la valvola fosse parzialmente chiusa rendeva lento il ripristino della depressione rendendo inefficacie il servofreno.
Smontata e ripulita la valvola il servo ha ripreso a funzionare perfettamente ma la presenza dell'olio nella tubazione del vuoto costringerà alla revisione del servo per eliminare il trafilamento.
Quel servofreno è stato montato circa 20 anni fa in seguito al restauro ed alla rimessa in strada della vettura e, fatta salva la sostituzione periodica dell'olio freni, non ha mai richiesto alcun intervento, prova che, quando vengono effettuati lavori a regola d'arte, l'impianto Dunlop, nonostante la sua complessità si mantiene affidabile a lungo.
Senza l'azione del servo, la frenata è molto blanda, se il traffico è scarso si riescie a tornare a casa altrimenti è molto meglio portarsi in zona sicura e far trasportare l'auto con un carro attrezzi.
Per evitare il presentarsi di questo inconveniente suggerisco di controllare periodicamente, per esempio in occasione della sostituzione dell'olio freni o comunque una volta all'anno in occasione di altri interventi di manutenzione, il corretto funzionamento della valvola e l'assenza, all'interno della stessa, di olio freni, per disassemblarla è sufficiente rimuovere la coppiglia di sicurezza e sfilare l'otturatore per esaminarlo, la valvola è in posizione accessibile su tutti i modelli.

Un caro saluto

Giovanni
Rispondi

Torna a “Flaminia”