Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Gallery
djfire
Messaggi: 42
Iscritto il: 06 mar 2020, 13:38

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da djfire »

Grazie per la foto. E' oro, ed e' legibilissima. Ecco perche' se collegavo il filo mi schizzava benzina a iosa, non e' un cut-off. Anche questa e' una signora informazione. Se dici che andava collegato a un tipo termostato o simile credo proprio che fosse questa specie di tappino metallico (che anch'esso e' stato ''eliminato'' o diciamo escluso dal precedente proprietario), alloggiato sulla testa esattamente tra le due candele centrali. Solo che il filo e' stato stroncato alla base e non credo di riuscire a ripristinarlo. Volevo allegarti una foto ma a me dice ''file troppo ingombrante'' e non me lo carica. Il problema maggiore comunque sembra essere la regolazione della miscela. Questo e' un video di un amico americano che usa un meraviglioso strumento per tararla da soli basandosi sul colore della scintilla della candela, appena posso lo compro...o chi sa che non si possa fare in casa artigianalmente. Ti mando il link della prova, magari ti puo' interessare, e' una figata. https://www.youtube.com/watch?v=2S-lbNyLF20 Per ora devo andare ''a orecchio'' solo che devo girare per capire le differenze ..ripresa vuoti sotto trazione.. e per ora non posso piu' di tanto, e' in fase di restauro.
il tubicino va proprio al filtro dove hai detto tu, c'e' la presa proprio accanto a quella tubo grosso e ho trovato anche il tubicino suo in gomma. Ti riferisco i risultati dei miei tentativi appena posso su questa pagina. E grazie ancora. Vit
djfire
Messaggi: 42
Iscritto il: 06 mar 2020, 13:38

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da djfire »

Niente da fare raga. in marcia va una bellezza ma il minimo balla. E quello che mi preoccupa di piu' e' che il secondo corpo se tolgo il coperchio filtro e spio da sopra si riempie di benzina da fare paura. Si mantiene un dito di benza sulla farfalla, e anche dal primo venturi, non si mantiene sulla farfalla perche' si apre un minimo ma arriva cosi' tanta benza che si vedono i vapori e ho paura che mi pigli fuoco. A questo punto se non lo trovo usato in buono stato provero' il DMTR della Uno.
djfire
Messaggi: 42
Iscritto il: 06 mar 2020, 13:38

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da djfire »

DeltaLX mi sono appena accorto che il carburatore e' avvitato al collettore direttamente mentre mi pare fosse prevista una base. Sai se questa base ha i due fori circolari per i venturi? o un unico foro rettangolare con gli angoli smussati? ho un pezzo di bachelite e vorrei fare un ultimo tentativo. Grazie.
deltalxdoc
Messaggi: 1010
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da deltalxdoc »

Stasera guardo sui documenti.
Inizio a pensare che hai i galleggianti bloccati/piegati/forati
i quali non chiudono piu' l'afflusso della benzina;
potresti avere anche otturato il secondo tubo all'ingresso,
quello che fa defluire la benzina in eccesso
(come mi e' successo sulla Beta, per 5-10 chilometri tutto bene,
poi non teneva piu' il minimo e solo premendo molto l'acceleratore
si riusciva ad avanzare ...)
Pulisci anche il filtro benzina (la vite grossa sotto i tubi
di afflusso/deflusso), mentre una sostituzione di tutti gli o-ring
e' sicuramente necessaria.
djfire
Messaggi: 42
Iscritto il: 06 mar 2020, 13:38

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da djfire »

...ma sei un genio. Mi apprestavo a ringraziarti per avermi messo la pulce nell'orecchio riguardo al livello dei galleggianti e vedo che hai postato un commento proprio sull'argomento. In effetti erano proprio i galleggianti cosi' aperti che si erano incastrati nella vaschetta con l'asse sfilato e di traverso. l'ho regolato secondo le tue indicazioni ed ho momentaneamente tappato il miscelatore aria-benza con un po' di silicone giusto per provare se il minimo si fosse stabilizzato perche' l'Oring era visibilmente consumato e prendeva sicuramente aria.
Ora il carburatore va come un orologio, tiene il minimo, l'aria funziona e l'accelerazione pompa come una scheggia.
L'unico micro difettuccio e' un lieve accelera-decelera circa ogni secondo al minimo ma e' una sciocchezza da niente e credo che una serie di Orings e guarnizioni nuove risolveranno la cosa.
Devo dire che ieri ho avuto paura quando ho tolto il coperchio filtro, con un venturi pieno zeppo di benza, l'altro che fumava e il carburatore incandescente.
Comunque e' fantastico che finalmente ne sia venuto a capo, volevo proprio -capire-
La carburazione e' il mio punto debole ed avevo un'occasione per imparare qualcosa, grazie ancora per l'aiuto. Impagabile. qualsiasi cosa ti servisse fammi sapere. Ciao. V.
deltalxdoc
Messaggi: 1010
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da deltalxdoc »

Grazie, grazie, troppo buono ... :oops:
Ho solo fatto quel minimo di esperienza nella pulizia e regolazione
su 3 carburatori Weber TLDA, 2 DMTR e 1 Solex CIC che era necessaria
per le mie carrette, visto che i meccanici 'moderni' avrebbero
cercato disperatamente la presa per la diagnosi ...
Ora che il carburatore inizia a funzionare compra/fatti prestare una pistola
stroboscopica per verificare l'anticipo e poi regola le viti minimo e miscela
fino a giungere al CO prescritto, e vedrai che la belva si scatenera'.

E finalmente possiamo rispondere al quesito del titolo: NO.
djfire
Messaggi: 42
Iscritto il: 06 mar 2020, 13:38

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da djfire »

Gia' adesso e' oro rispetto a prima. il numero di volte che mi ha lasciato al parcheggio non ne hai idea. il controllo del CO2 lo faro' ma dopo.. non ha senso finche' non cambio olio filtri e candele che sono d'epoca anch'essi :lol:
comunque non fuma piu' cosi' tanto.
vorrei postare il restauro ma non mi carica le foto. ho scritto al ''capo'' del forum ma nessuna risposta, forse non interessa.pace.
deltalxdoc
Messaggi: 1010
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da deltalxdoc »

Per le foto devi usare un programma cone Paint.net o simile,
le ridimensioni a 800x600 (piu' o meno ...) e le salvi in jpg all'80%
e vedrai che la dimensione scende sotto i 250k, limite consentito
per il download.
djfire
Messaggi: 42
Iscritto il: 06 mar 2020, 13:38

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da djfire »

OK. ci provero' anche se non sono un genio dell'elettronica.
Vedessi come viaggia il mezzo ora. Parte alla prima, tiene il minimo, zero fumo e appena apri fila via come una scheggia. Non credo che ci faro' mettere piu' le mani sopra col rischio che me la incasinino.
Se ti dovesse servire un pezzo di ricambio per la Delta fammelo sapere, ne ho diversi, sarei ben felice di ricambiare. Ciao. V.
deltalxdoc
Messaggi: 1010
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Lancia Delta. Carburatore Fiat Uno?

Messaggio da leggere da deltalxdoc »

Ma porc ... :evil:
Ho lasciato ferma un paio di settimane la Delta e mi si sono bloccati i
galleggianti (accendo, provo ad accelerare e il motore si ingolfa, guardo
il motore e la benzina trasudava dalle viti del coperchio filtro :roll: ) !

Per fortuna avevo appena studiato il tuo problema e avevo un carburatore
di riserva, un rapido montaggio ed una veloce carburazione con il Tecnotest 488
(cosa farei senza ...) e via !

Smontando il carburatore incriminato, un galleggiante era lucido in un angolo,
probabilmente a causa delle vibrazioni con la vaschetta vuota (e' montato un
impianto a gas, e io alterno sempre l'uso e lascio a benzina quando l'auto e' ferma)
Rispondi

Torna a “Delta e Prisma”