Associazionismo e assenza su viva-lancia

Mercatino
Gallery
tiziano 8.32
Messaggi: 29
Iscritto il: 21 dic 2008, 20:25

Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da tiziano 8.32 »

Vi scrivo dopo aver letto con somma delusione la serie di posts di Davide e del direttivo del LTCI inerenti una querelle della quale non sono al corrente e della quale non voglio nemmeno sapere niente.
Somma delusione perché mi aspettavo di vedere in anteprima le foto di tutte quelle Thema messe insieme ed invece mi sono trovato una discussione a base di nero gomme e Themisti DOC.
Sorvolando su cosa sia un Themista doc, per definizione teorica, persona di classe (i panni sporchi si lavano in casa), sono arrivato a maturare la decisione di non scrivere più su questo forum almeno finché non sarà tornato ad essere lo stesso forum che qualche anno fa giustificò la nascita di un sodalizio come LTCI.
Mi spiego: da qualche tempo a questa parte il forum è diventato terreno di caccia di mitomani e di persone che hanno sentito la Chiamata e pertanto si sentono autorizzate a pontificare senza avere nemmeno cognizione dell'argomento. Qualcuno se ne è andato ed è stato un bene altri come: Luca8.32-75, Dario 8V...se ne sono andati...ed è stato un male.
Ho seguito ed apprezzato molto la nascita e cresita del Lancia Thema Club, sodalizio di cui penso ci fosse la necessità e che, da quanto visto. sta facendo moltissime attività. Sebbene non mi sia mai iscritto ritengo che l'esitenza del LTCI sia un bene per tutti i possessori di Lancia Thema che potranno nricevere, penso, validi aiuti.
Il problema che rilevo, ad oggi, dei club è che avendo questo alone di ufficialità si propongono l'organizzazione di Grandi Eventi, dove spesso e volentieri l'aspetto speculativo va a mescolarsi a quello della passione.
Per me l'auto d'epoca dev'essere vista come divertimento, come scusa per andare con gli amici a pranzo a 100km di distanza, mescolando Alfa, Lancia e quant'altro, invece nei raduni, negli incontri si sente sempre più: la mia è più originale, questo paticolare è di un'altra serie... facendo si che i partecipanti vivano con l'ansia da prestazione...
Per scelta i miei raduni me li faccio con alcuni amici selezionati, non più di 15 macchine, mai organizzati, scampagnata in amicizia.
Gli unici che ho trovato ancora Belli e di cui mi dispiace aver perso le ultime 2 puntate sono quelli che organizza Rena .

Un caro saluto
TR
ZAC 3.0 V6 LX
Messaggi: 117
Iscritto il: 20 feb 2009, 01:23

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da ZAC 3.0 V6 LX »

mi dispiace segnalarti caro Tiziano che sono gli stessi fondatori del ltci a creare questi problemi sul forum , nel caso mio come nel caso di raffaele , persone che sempre per prime ( come stamattina ) attaccano con argomenti squallidi chi mette in ombra il loro operato creando alternative a questo club .
Quando il giorno dopo una giornata come quella di ieri pari a 13 ore di lavoro continuato dove tutti son rimasti contenti per l'esperienza vissuta , chi non cera si permette di dire di tutto e di più vuol dire che non ha digerito ciò che è successo e si rode dall'invidia per il buon lavoro altrui........quindi smettiamola tutti di fare le fighette , gli offesi e gli sdegnati e mettiamo veramente all'angolo le persone che non conoscono le regole basilari dell'educazione e dello stare insieme in gruppo, chi provoca , offende , denigra , va preso e bannato , sia il presidente o il segretario di un club perchè NON si può permettere alle persone di creare zizzania cosi gratuitamente.
Invito quindi anche qui i moderatori ad intervenire e ad obbligare come già suggerito più volte a quelli del club di smetterla con queste vergognose polemiche prima che per davvero le cose non prendano la via della denuncia e della querela da parte di chi come me a un certo punto è costretto a difendere la propria dignità .

ZAC.
Corrado
Messaggi: 420
Iscritto il: 18 dic 2008, 10:25

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da Corrado »

ZAC 3.0 V6 LX Scritto:
-------------------------------------------------------
> Invito quindi anche qui i moderatori ad
> intervenire e ad obbligare come già suggerito
> più volte a quelli del club di smetterla con
> queste vergognose polemiche prima che per davvero
> le cose non prendano la via della denuncia e della
> querela da parte di chi come me a un certo punto
> è costretto a difendere la propria dignità .
>
> ZAC.

Da questa mattina, da quando l'ho scritto, io non modero più nulla e credo che nessuno possa obbligarmi a qualcosa del genere.
L'amministratore è stato informato questa mattina con mp, sicuramente saprà che cosa fare.
Siete quindi in automoderazione, perciò assumetevi vicendevolmente le responsabilità che conseguono a quanto scrivete.
Quel "come suggerito più volte" mi sembra fuori luogo: non vorremo sostenere che questo pessimo teatrino dipenda da me.
Più volte mi sono dilungato in messaggi "di pace", sempre ignorati.
14 anni fa sul viva Lancia non c'era nessuno di quelli che scrivono oggi, tranne qualche fesso di moderatore.
Che ora, alle soglie del mezzo secolo, in ossequio al "largo ai giovani" levano le tende.
Saluti,
Corrado
graziano
Messaggi: 91
Iscritto il: 22 dic 2008, 18:22

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da graziano »

Rimango stupito!!!
pensare che un tempo ero "io" la testa calda, non scrivo da mese ma ho sempre seguito il forum, casualmente oggi entro e leggo gente che litiga per un club, allora ho fatto bene a nn iscrivere la mia ex thema..
intanto un saluto a tiziano che è da molto tempo che nn lo sento
Stessa cosa per Corrado, tu sai benissimo quello che devi fare l'unica cosa che mi sento di dire....mi dispiace perchè sei uno dei padri di questo forum
Saluti graziano
Stefano
Messaggi: 1729
Iscritto il: 21 dic 2008, 18:42

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da Stefano »

Salve, ho sempre cercato di aiutare Corrado (per quanto io sia in grado di farlo) nella moderazione del forum e nella logistica nei confronti dei nuovi utenti che spesso sbagliano a scrivere in quanto non leggono il regolamento, ma mi sento di intervenire anche in questa situazione.
Scrivendo da "spettatore" di ciò che leggo, posso dire che si sta tirando un po troppo la corda, addirittura si è arrivati a parlare di dignità,di vie legali in un forum estraneo alle faccende in oggetto.
è davvero (permettetemelo di dirlo) vergognoso arrivare a dire queste cose; per cosa??? per una misera auto che vale poco piu di qualche migliaio di euro, e per delle semplici incomprensioni accadute in passato.
Tutto ciò non fa altro che far perdere la voglia di condividere idee della propria passione; non fa altro che costringere ciascuna persona a portare avanti la propria passione da sola.

Dico solo che c'e un limite a tutto, e questo limite questa volta è stato superato da un bel po di tempo.
Che ognuno segui la propria strada, smettendo di scrivere qui ogni singolo disguido se proprio pensiamo di essere delle persone intelligenti ed educate.
Cordialità Stefano Bove.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------
W la Thema [IMG]i34.tinypic.com/juk39t.gif[IMG]
PIERPA
Messaggi: 302
Iscritto il: 22 dic 2008, 09:05

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da PIERPA »

Cari, leggo con piacere le opinioni di tutti e queste sono del tutto concordi con la stessa opinione che ho io di tutta questa faccenda. Ci tengo a precisare però che non è intenzione del LTCI passare da club a organizzatore di grandi eventi tantomeno per specularci. Come chi segue il nostro sito sa, il Thema Raid (tanto contestato mesi fa da una persona che usava due nick per screditarci), il Thema Meeting sono proprio incontri liberi senza grossa organizzazione se non la prenotazione del ristorante se si è tanti proprio perchè la voglia è quella di condividere la passione non di chiudere piazze e finire sulle riviste, magari sfruttando la comunq passione per conoscere gente e posti nuovi. E' vero però che essendo ormai il club un organo esistente ed ufficiale è bene che ci sia un raduno nazionale. A questo raduno che punta ad unire passione per la Thema alla cultura (visite di luoghi storici e di musei automobilistici) sono invitati sia i soci che i non soci. Tenete presente che i soci avranno uno sconto sulla quota (che non è altro che la somma delle spese senza alcun punto relativo a gudagno personale e del club anzi senza nemmeno considerare i rimborsi benzina per i sopralluoghi) praticamente pari alla quota annuale versata. Questa a mia avviso non è speculazione.

Ad ogni modo mi scuso con Corrado e con il Viva Lancia di questo "movimento". Credo che la colpa di tutto sia mia perchè sono stato io ad esortare chi di noi non voleva più scrivere sul Viva Lancia a continuare farlo e sono stato io a dire "siamo nati dal viva lancia ed è giusto che il LTCI continui a vivere sul Viva Lancia senza il quale il LTCI non sarebbe neanche nato". Questo ha fatto si' che molti abbiano conosciuto solo una parte delle vicende che hanno portato a questi scontri e magari non ne voleva conoscere nemmeno una parte. Ad ogni modo noi continuiamo sulla nostra strada, il programma annuale sta andando avanti, il Raduno Nazionale di Ottobre è pronto, i raid si stanno svolgendo e così via. Chi vuole conoscere e frequentare il club è il benvenuto, chi non vuole resta per noi sempre un appassionato da rispettare che vive la sua passione diversamente da noi secondo il proprio gusto come è giusto che sia. Quindi credo sia a questo punto giusto non utilizzare più il Viva Lancia come piazza per il club (sia per i raduni, le foto, che per le discussioni). Le info su di noi e i nostri raduni le troverete sul nostro sito

PIERPA
ZAC 3.0 V6 LX
Messaggi: 117
Iscritto il: 20 feb 2009, 01:23

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da ZAC 3.0 V6 LX »

Caro Stefano

hai perfettamente ragione , perchè su un forum ci devono essere persone che attaccano personalmente in modo vile altre con il solo scopo di screditarle agli occhi degli altri appassionati ?!
....io mi stupisco che a queste persone sia ancora lasciata la facoltà di accedere e scrivere in questo luogo....questo è il vero stupore ......si arriva a parlare di dignità e via legali perchè si viene addirittura accusati di rubare le monetine in chiesa ( 13 euro ) ....ma ti rendi conto di che cosa squallida sia questa ?! ....vorrei proprio vedere se capitasse a te cosa diresti........siccome capita a me e io non ho niente di cui vergognarmi nella vita non accetto che nel forum venga permesso a certa gente di potere scrivere cose del genere e pretendo che chi sbaglia paghi , visto che parliamo di persone che si vantano di avere anche cariche pubbliche, per cui pretendo che questi dirigenti del club vengano bannati da viva lancia , avendo già creato troppi problemi a me e ad altri , sempre con la stessa dinamica, infangando e screditando a livello personale chi non accetta il loro regno.
Non ci sono stati screzi in passato, ho partecipato alla regolare vita sociale di questo club , non ne sono rimasto soddisfatto nè a livello di gestione tecnica nè a livelo umano per cui ne sono uscito senza nemmeno disturbare tirando dritto per la mia strada e mai su questo forum ho scritto male di loro e delle loro iniziativa , quando però si viene tirati in causa in malo modo le persone serie devono dire la loro e difendere la propria dignità dicendo le cose come stanno senza tante balle o bizantinismi , questo è successo da parte mia, ho difeso e difenderò sempre la mia dignità ogni qualvolta venga messa in dubbio .
Con questa chiedo quindi che i rappresentanti del thema club italia per aver violato apertamente le regole di questo forum siamo da esso bannati a tempo indeterminato per la credibilità stessa del forum e delle persone che lo rappresentano .

Davide Zaccarelli
PIERPA
Messaggi: 302
Iscritto il: 22 dic 2008, 09:05

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da PIERPA »

Finito? Davide guarda che ti stai sbagliando. Sei stato tirato in ballo (senza dire il tuo nome quindi senza screditare nessuno) quando io stesso dissi che delle persone che sono andate via dal club per capricci non ci interessava. Sei tu che ti sei messo in gioco accuasando il club e l'operato di noi del direttivo alla prima manifestazione del club. Ricordati che nemmeno Raffaele fu bannato pur avendo violato le regole de forum (per lo stesso motivo, due nick, ci sono persone bannate a vita in altre sezioni di questo forum). Come già ti è stato detto, ad attacco diretto abbiamo risposto. Sappiamo che a molti rode che il Thema Club si stato fondato da noi 4, per giunta romani, pazienza. Noi andiamo avanti. Nessuno si vanta di avere cariche pubbliche (tra l'altro il LTCI è una associazione privata) e nessuno pensa di screditarti. Diciamo le cose come stanno, tu stesso in una telefonata con Angelo dopo il tuo ultimo attacco, hai detto che ce l'avevi con me e non con il club e che riguardo al club avevi esagerato. E invece ti sei rimangiato tutto e non hai chiesto scusa sul forum come avevi detto. Caro Davide direi che è ora di finirla. Vai avanti per la tua strada e noi andremo avanti per la nostra, senza scontri. Nonfare come la politica italiana in cui l'unico argomento per andare avanti non è fatto di sostanza ma di attacchi all'avversario. Farai un club diverso dal LTCI, migliore del LTCI, fallo ma non cercare lo scontro o la concorrenza. Tutti noi del direttivo siamo d'accordo su un fatto: nessuna contromossa, non siamo in guerra. Abbiamo le nostre linee guida e le seguiremo.
Gallo Pierluigi
Messaggi: 9963
Iscritto il: 10 feb 2009, 22:02

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da Gallo Pierluigi »

leggere certe cose,anche se non ho una Thema,mi sconforta....non ho parole per difendere gli uni o condannare gli altri,non do torti ne ragioni....però so che "forse"siamo tutti appassionati,e scannarsi per cosi poco fa si che la nostra passione perda la sua magia.....

scusate se mi sono permesso di dire la mia,ma leggere Corrado cosi mi ha fatto un male cane dentro,tutto qui.

Codice: Seleziona tutto

[center][b]Gallo Pierluigi - Moderatore sez. "Delta e Prisma"-"Stratos"-"Rally 037"-"Delta Integrale/S4"-"Altri Marchi"[/b] 

[url=http://ladeltadipierluigi.jimdo.com/]IL MIO SITO INTERNET - Visitatelo e lasciate il vostro commento!! [/url]
Le Lancia di casa:[url=http://ladeltadipierluigi.jimdo.com/passione-lancia/lybra-story/la-mia-lybra-1-9-jtd/]Lybra 1.9 JTD Berlina[/url]-[url=http://ladeltadipierluigi.jimdo.com/passione-lancia/delta-story/la-mia-delta-1-3-lx-acquisto/]Delta 1.3 LX-[url=http://ladeltadipierluigi.jimdo.com/passione-lancia/prisma-story/la-mia-prisma-1300-acquisto/]Prisma 1300[/url]-[url=http://ladeltadipierluigi.jimdo.com/passione-lancia/y-story/la-nostra-y-1-2-vanity/]Y 1.2 Vanity(Fabiana)[/url]-[url=http://ladeltadipierluigi.jimdo.com/passione-lancia/k-story/la-k-jtd-dei-miei-suoceri/]K 2.4 JTD(ex dei suoceri...)[/url]
[/center][code]
ZAC 3.0 V6 LX
Messaggi: 117
Iscritto il: 20 feb 2009, 01:23

Re: Associazionismo e assenza su viva-lancia

Messaggio da leggere da ZAC 3.0 V6 LX »

caro Pierluigi , non cè mai stata magia in queste cose perchè le macchine nascono per far fare soldi a chi le costruisce e le assiste............siamo noi checi illudiamo che nel mondo dei motori siano tutte rose e viole..........ti posso capire ma la reraltà su questo club è questa che ci piaccia o meno ...............
Rispondi

Torna a “Thema”