Cablaggio TV

Mercatino
Gallery

Moderatore: Pietroth

robert
Messaggi: 913
Iscritto il: 21 dic 2008, 23:01

Re: Cablaggio TV

Messaggio da robert » 03 nov 2011, 13:12

per l'alimentazione al pin 49 lo chiederò in officina oppure dalla presa in baule che però non mi sembra di avere.

sandrobus
Messaggi: 803
Iscritto il: 27 giu 2010, 15:15

Re: Cablaggio TV

Messaggio da sandrobus » 03 nov 2011, 14:23

Io il positivo l'ho prelevato direttamente dal positivo che arriva al nit (Pin 7 Rosso) sul connettore A, ovviamente proteggendo la linea con un fusibile. Quando il Nit si spegne, ho notato che spegne anche il modulo tv, infatti quando lo riaccendi, premendo il tasto tv si vedono le schermate di avvio del sinto. Quello che conviene è mettere sotto interruttore l'eventuale lettore DVD e il digitale terrestre; normalmente si dovrebbe collegare i cavi gialli (Positivi) sotto chiave quadro, ma cosi facendo non si potrebbe accenderli quando si è fermi a motore spento, collegandoli invece ad un interruttore (Magari con spia) si può accenderli indipendentemente dalla posizione chiave quadro, come il Nit: L'unica differenza è che il Nit dopo 20 minuti si spegne da solo, l'impianto aggiuntivo no, quindi con l'interruttore si scongiurano assorbimenti eccessivi. I positivi rossi, invece si devono lasciare sempre collegati, servono per le memorie delle impostazioni degli apparecchi, hanno un assorbimento trascurabile. Ciao

capyuri
Messaggi: 863
Iscritto il: 06 nov 2011, 01:04

Re: Cablaggio TV

Messaggio da capyuri » 06 nov 2011, 20:24

Ciao robert, in cosa consiste, in particolare, la modifica al sintonizzatore TV? una semplice aggiunta del modulatore o modifica da analogico a digitale? Il neo nell'aggiungere un decoder esterno sta nel fatto di non poter usare più i comandi direttamente sul connect, ma tramite telecomando del decoder stesso, il cui sensore IR andrebbe posizionato da qualche parte in plancia... e metterlo senza bucare qualcosa è dura!!!

robert
Messaggi: 913
Iscritto il: 21 dic 2008, 23:01

Re: Cablaggio TV

Messaggio da robert » 06 nov 2011, 21:21

ciao,fra qualche gg. mi ritorna dalla reav ( ditta di torino) che modifica il modulo tv originale applicando un ingresso audio-video con dei spinotti rca bypassando gli ingressi antenna cosi puoi applicare qualsiasi dispositivo tipo dvd/dvb-t per poterli vedere sul nit ovviamente i commandi del nit sono utilizzabili se non per accedere alla tv e purtroppo si deve usare i telecommandi dei dispostivi per poterne usufruire.
se riesco a fare una foto domani perchè io ho gia un lettore installato e mi hanno messo il sensore ir dietro lo specchietto retrovisore senza forare nulla.

capyuri
Messaggi: 863
Iscritto il: 06 nov 2011, 01:04

Re: Cablaggio TV

Messaggio da capyuri » 06 nov 2011, 22:22

Perfetto! delle foto sarebbero utili! Puoi farci sapere quant'e' la spesa per questa modifica? La cosa che mi spaventa di piu' e' dover passare i cavi dal bagagliaio alla plancia.

robert
Messaggi: 913
Iscritto il: 21 dic 2008, 23:01

Re: Cablaggio TV

Messaggio da robert » 07 nov 2011, 01:07

100 euro + iva la modifica dopo previo preventivo

capyuri
Messaggi: 863
Iscritto il: 06 nov 2011, 01:04

Re: Cablaggio TV

Messaggio da capyuri » 07 nov 2011, 16:00

Grazie, ci farò un pensierino!
Certo assurdo che non esista un sintonizzatore per auto sostituibile a quello esistente ora (se non sbaglio prodotto da Siemens ma con marchio Fiat sull'etichetta), nessuno ha provato a cercare?

Giorgio
Messaggi: 3038
Iscritto il: 21 dic 2008, 19:48

Re: Cablaggio TV

Messaggio da Giorgio » 07 nov 2011, 16:12

Il problema non è trovare il sint tv, ma farlo riconoscere dal nit

capyuri
Messaggi: 863
Iscritto il: 06 nov 2011, 01:04

Re: Cablaggio TV

Messaggio da capyuri » 07 nov 2011, 20:19

era proprio quello che intendevo, trovare un sintonizzatore interfacciabile con linea CAN. Non voglio credere che la Siemens (se sono davvero loro i produttori) abbiano fatto un unico modello analogico..

robert
Messaggi: 913
Iscritto il: 21 dic 2008, 23:01

Re: Cablaggio TV

Messaggio da robert » 07 nov 2011, 20:23

che interesse avrebbe la siemens a sviluppare uno sinto tv digitale se non viene commissionato dalla fiat stessa che come interesse è pari a 0.

Rispondi

Torna a “Thesis”