SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Mercatino
Gallery

Moderatore: Pietroth

mimmofrac
Messaggi: 44
Iscritto il: 30 ago 2015, 08:02

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da mimmofrac » 05 gen 2017, 21:23

Tutti i difetti citati da voi, alla fine sono sempre i soliti difetti che il gruppo fiat non risolve da secoli.....aggiungerei un particolare sui braccetti.....e' tanto complicato creare dei braccetti con la testina intercambiabile(come fanno le tedesche?) e con un po' piu' di gomma nei silent blocks? perche' devo buttare un braccio cosi' solido(e spendere fiumi di soldi) solo perche' la testina si e' usurata???(per fortuna i silent block li ho trovati in polonia e me li sono sostituiti tutti e sotto questo aspetto l'ho vinta io)
SI POSSONO COSTRUIRE DEI TASSELLI ELASTICI SOSPENSIONI, CHE TEORICAMENTE DEVONO REGGERE LE ENORMI SOLLECITAZIONI STRADALI E DI UN'AUTO DI 1,8 TONNELLATE con appena 3 millimetri di gomma (diciamo pure silicone leggermente rinforzato)tra le parti metalliche da isolare????.......ma per favore.....mi sento preso in giro dal gruppo fiat.ormai ho capito che la loro politica e' quella di vendere ricambi DI SCARSA QUALITA' a prezzi totalmente spropositati(tassello ammortizzatore 74 euro, contro la media di 30 euro, braccetti 100 euro bracci 200...a questi prezzi si dovevano distruggere solo dopo l'impatto con un treno)) ..... un mio amico ha un mercedes e 320( stesso segmento della thesis) con molti piu' chilometri della mia thesis(circa 300000) ....quando sono nella sua macchina non sento alcun rumore ....(e non ha mai cambiato i bracci o ammortizzatori)..lui stesso mi consiglia continuamente di buttare la thesis e passare a mercedes.
Io ho avuto sempre auto di segmento medio alto del gruppo fiat....ma....sinceramente...dopo l'ennesima constatazione di superficialita' (e direi anche di menefreghismo)da parte dei costruttori, comincio anch'io a propendere per altre marche...non si lamentassero se le vendite vanno male....l'insuccesso se lo meritano tutto.....non basta costruire auto con un bel design, le auto devono essere PRIMA affidabili, poi BELLE.

KenZen
Messaggi: 1254
Iscritto il: 23 mag 2009, 09:53

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da KenZen » 26 gen 2017, 10:47

Concordo pienamente con te. Posseggo una Thesis dal 2009 e, per fortuna fino ad oggi non ha presentato alcun difetto (ho solo fatto la manutenzione ordinaria) tranne che per il tubo del liquido lavavetri spaccato dopo 100k km, ma non sono soddisfatto della tanto decantata qualità degli interni (plastiche economiche che si deteriorano dopo pochi anni), del cambio automatico (gestione semplicemente vergognosa), e di tante altre piccole cose che messe assieme, diventano "seccanti" in una vettura di questo segmento.
Saluti

Vegatrux
Messaggi: 69
Iscritto il: 21 nov 2013, 16:57

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da Vegatrux » 09 feb 2017, 14:29

vorrei aggiungere a tutto quello già detto il cablaggio dell'illuminazione strumenti plancia, con alcuni comandi che si illuminano e si spengono in base ai fossi. Non ho ancora trovato soluzione

capyuri
Messaggi: 863
Iscritto il: 06 nov 2011, 01:04

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da capyuri » 05 apr 2017, 23:11

In ordine sparso:

Calandra anteriore e cromature fari/targa: tutti i possessori hanno cambiato almeno una volta la griglia anteriore che come tutti sappiamo presenta delaminazione della cromatura.

Cambio automatico: che dire, la quantita' di discussioni a riguardo parla da se.

Pannelli portiere: la pelle (e ho visto anche l'alcantara) si scolla dai pannelli porte, per un interno Frau mi aspetterei altro.

NIT: lente che si sporca molto facilmente, impossibilita' di aggiornare il sistema Tv se non artigianalmente.

Plastiche dei sedili e maniglie tetto: bello l'effetto "soft touch" ma si scorticano, spellano, scolorano con un effetto pessimo

Sospensioni anteriori: come riportato da altri, braccetti deboli e per sostituirli non basta un mutuo

Semiassi e tripodi: come in tutte le auto uscite da casa Fiat (Alfa)che ho avuto con motorizzazioni superiori al 2.0/2.4 i semiassi acquistano gioco

Cerchi in lega: almeno quelli da 16, belli esteticamente ma si ossidano facendo scoppiare il trasparente

Ingresso AUX/Bluetooth: su un'auto del genere dovrebbero essere predisposte molteplici interfacce multimediali

Caricatore CD: metterlo nel vano portaoggetti e' stata una vera mossa da furbi, sopra ci si infila a malapena il libretto di uso e manutenzione e il libretto.

Agganci Fanali Anteriori: molto deboli e mal studiati, dato che vanno smontati ogni volta che va sostituita una lampadina e molti li hanno persi per strada.

Fendinebbia: piccoli e eleganti, ma illuminano come due luci di posizione

Rivestimenti interni: imperiale e fianchetti hanno tra tessuto e supporto una sottile gommapiuma che tende a seccarsi per cui si vedono le irregolarita' del tessuto

Sensori di parcheggio: nuovamente, su questo segmento mi aspetto che ci siano le indicazioni sul display da 7" di quale sensore sta suonando e/o il rimando del suono sulle casse dell'impianto (come dovrebbe esser stato fatto a detta di eLearn), ma il sistema funziona paro paro come quello di una Panda.

L'incompetenza delle officine Lancia nel mettere mano a questa vettura, la mancanza di documentazione adeguata, e di supporto dalla casa madre.

Batteria nel bagagliaio: come la 166 non esiste un sistema di emergenza oltre la serratura per aprire il bagagliaio con batteria staccata. Inoltre se la chiave di accensione e' nel blocchetto e si stacca la batteria questa viene bloccata (perche' poi...) impossibilitandone l'uso per aprire il bagagliaio. Un cane che si morde la coda.


Molti difetti sopra elencati sono anche frutto del tempo, ma su un'ammiraglia non dovrebbero presentarsi allo stesso modo che su vetture di due o tre fasce inferiori. Tutti gli altri, beh, sono nati in fabbrica e mai rettificati col tempo per negligenza da parte di Lancia/Fiat.

Aggiungo un'ulteriore cosa; un sistema in cui un falso contatto su un iniettore provoca il malfunzionamento dell'elettronica dell'auto, del cambio automatico, nonche' del motore stesso (unico guasto plausibile) a mio modesto giudizio, non e' per niente ben fatto ne' costruito.

La Thesis e' una macchina che mi piace molto, ma onestamente, di difetti ne ha molti, tanti, troppi.

lex luthor
Messaggi: 177
Iscritto il: 19 giu 2009, 08:48

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da lex luthor » 06 apr 2017, 07:01

capyuri (tu) +1

Giuappa
Messaggi: 1
Iscritto il: 03 apr 2015, 14:41

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da Giuappa » 13 lug 2017, 19:30

Salve a tutti , ho una Thesis 2.4 jtd 20v 185 cv del 2007. Ho acquistato l'auto da qualche mese a Roma e gia' nel viaggio di ritorno in Alessandria ho notato che l'auto perdeva potenza nelle salite e/o falsi piani strattonando, tra i 1000 ed i 2500 giri , bastava accellerare con conseguente fumata nera e l'auto si riprendeva .Inizialmente ho pensato alla cattiva manutenzione (aveva fra l'altro 2kg di olio in piu'). Nel corso dei mesi ho :1) ripristinato sostituendolo l'olio e filtri vari
2) sostituito la valvola EGR
3) rigenerato con pulizia il FAP
4) controllato iniettori , spinotti ecc..
5) sostituito il Debimetro o MAF qualche giorno fa.......
Non mi rimane che far pulire il sensore di pressione del turbo o MAP e forse la rimappatura della centralina !!!!!
Concludo dicendo che ho fatto in questi mesi ben quattro diagnosi e non si e' evinto nessun difetto ; l'ultima è di qualche giorno fa ,col meccanico seduto al mio fianco col computer diagnostico che ha evidenziato che accellerando , principalmente in salita all'auto mancava "l'aria", motivo per cui ho cambiato il debimetro.
AIUTATEMI !!!!!!

Grazie[center][/center]

capyuri
Messaggi: 863
Iscritto il: 06 nov 2011, 01:04

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da capyuri » 22 lug 2017, 15:30

Giuappa, gentilmente fai una tua presentazione e nel caso non dovessi trovare soluzioni ai tuoi problemi (ci sono molte discussioni a riguardo) aprine una nuova. Qui si raccolgono sensazioni, pareri e opinioni sulla Thesis in generale e non su specifici problemi delle singole vetture.
Benvenuto e spero troverai risposte qui nel forum.

andreabat
Messaggi: 105
Iscritto il: 28 dic 2008, 23:05

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da andreabat » 25 mar 2018, 14:29

Carissimo,
ti consiglio caldamente di controllare/pulire/sostituire il turbocompressore, soprattutto se l'auto ha più di 150000 km

Francesco Vellucci
Messaggi: 908
Iscritto il: 21 dic 2008, 19:28

Re: SONDAGGIO: DIFETTI DI PRODUZIONE DELLA THESIS

Messaggio da Francesco Vellucci » 04 ott 2018, 01:50

Limited edition 2007 - Ennio Morricone courtesy car - km 246.000 ELENCO SUBITO I QUATTRO DIFETTI PEGGIORI : Cambio automatico: meglio lasciar stare, mai visto uno schifo di cambio simile, e' la parte in assoluto peggiore di tutta la vettura. Vorrei tanto sapere se puo' essere sostituito con quello della 159/croma FAP, Assolutamente da eliminare e rimappare il tutto, pena motore fuso a 90 mila km, io ho fuso a 90.740, cambiato in garanzia e tolto il fap, va da dio Sospensioni anteriori ed avantreno : non fanno piu' di 80/90 mila km poi l'avantreno collassa e si vede perche' l'auto picchia in avanti e la tenuta, pur rimanendo sicura, peggiora Officine Lancia assolutamente incapaci, anzi, molte peggiorano le cose e rischiano di rovinarti la vettura. POI IL RESTO Calandra anteriore spellata e marchietto Lancia sbiadito Pannelli portiere: la pelle si scolla dai pannelli porte. NIT revisionato una volta Molle a gas bagagliaio si allentano ed il cofano non si apre piu' Cambiato meccanismo alzavetro anteriore sx a 160 mila km Plastiche dei sedili e maniglie tetto diventano appiccicose e sporche Specchietto elettrico destro spesso si stara e non si abbassa piu' in retromarcia filtri aria abitacolo si intasano facilmente e vanno sostituiti spesso, pena il malfunzionamento del climatizzatore Cassettini vari a molla e coperchietti specchi cortesia, col tempo cedono e non si chiudono piu', bisogna smontare e riparare....lavoro da modellismo certosino Supporti motore, a 150 mila km praticamente spariti, ed il motore balla la salsa, ed anche piuttosto bene direi..... Caricatore CD si rovina facilmente e blocca tutto il nit. ho dovuto staccarlo e devo farlo revisionare Telefono ad una sola banda, praticamente inutilizzabile con le schede nuove. Fanali Anteriori dopo 100.000 km sbiadiscono e tocca farli lucidare, anche le luci perdono potenza e le lampade vanno sostituite Fendinebbia non illuminano niente, sono solo per bellezza La batteria si scarica se non si usa la vettura per un mese. NIT Non aggiornabile, quindi niente telecamera posteriore. in futuro vorrei sostituirlo con l'alpine x009u Volante lucido a 180 mila km......bruttissimo a vedersi, ho acquistato volante ricambio nuovo su ebay, 150 euro..... I pezzi di ricambio iniziano a scarseggiare, solita politica da delinquenti FIAT PER IL RESTO RIMANE COMUNQUE SEMPRE UNA GRANDE AUTO. NON LA VENDERO' MAI

Rispondi

Torna a “Thesis”