Theta 35HP.

Rispondi
PG
Site Admin
Messaggi: 3138
Iscritto il: 02 gen 2009, 18:28

Theta 35HP.

Messaggio da PG » 28 lug 2010, 01:48

THETA TORPEDO, CARROZZERIA CHILDS & HAMMERSMITH 1914.


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


La Theta fu presentata al Salone dell'automobile di Londra nel 1913 e fu la prima auto europea dotata di impianto elettrico di serie. L'impianto comprendeva il motorino d'avviamento, il generatore, due fari da 50 candele, due luci supplementari, la luce posteriore, l'illuminazione del cruscotto ed il clacson. Nonostante la mole della vettura, le sue prestazioni erano superiori alle ammiraglie della concorrenza. Questo esemplare è stato carrozzato presso l'officina Childs & Hammersmith di Londra, i cui titolari erano già costruttori di carri alla fine dell'ottocento. Di particolare pregio sono i sedili in pelle con lavorazione capitonnè e la capote a doppio strato. Il termine torpedo fu introdotto in quegli anni e definisce una vettura a 4 porte con 4 posti, senza divisorio, con carrozzeria scoperta. Il telaio costava 17.000 lire dell'epoca.

The Theta was presented at the London Motor Show in 1913, it was the first European car with an electric system series. The system included: starter motor, generator, two 50 candles headlights, two additional lights, a rear light, the lighting dashboard and the horn. Despite the size of the car, its performance was superior to the competitors. This specimen was bodied by Childs & Hammersmith in London, the owners were already carriage manufacturers in the late nineteenth century. Very valuable are the leather seats, capitonnè processing and the double coat roof. The term torpedo was introduced in that period and provides a 4 doors vehicle with 4 seats, without partition and open body. The chassis cost 17,000 period liras.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Motore tipo 61: anteriore longitudinale a 4 cilindri in linea di 4941,72cc, basamento in lega di alluminio, testa cilindri fissa e valvole laterali parallele comandate da un albero a camme posizionato lateralmente nel basamento, potenza di 70HP a 2200 giri. Carburatore verticale Lancia monocorpo a 3 ugelli, lubrificazione forzata con pompa, raffreddamento ad acqua con circolazione forzata e radiatore a tubi alettati, accensione a magnete ad alta tensione Bosch. Impianto elettrico Rushmore a 6 volt, dinamo da 12,5Ah e batteria da 120Ah.
Trasmissione posteriore ad albero con giunti cardanici, frizione multidisco a secco con 9 coppie di dischi, cambio a 4 rapporti+ rm con comando a leva laterale. Sospensioni anteriori ad assale rigido e balestre longitudinali semiellittiche. Sospensioni posteriori ad assale rigido con balestre longitudinali semiellittiche. Freno meccanico a pedale agente sulla trasmissione. Freno a mano meccanico sulle ruote posteriori. Sterzo regolabile in 3 posizioni (brevetto Lancia).
Ruote a disco in lamiera e pneumatici da 880X120. Telaio in acciaio a longheroni e traverse con passo di cm.337 e peso di 1060 Kg circa. Velocità max. di 120 Km/h.

Rispondi

Torna a “Theta”