Quale comportamento nel futuro.............

Parole in libertà

Moderatori: Elettriko, kmcac

acca effe
Messaggi: 3259
Iscritto il: 09 feb 2011, 06:55

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da acca effe »

Impressionante…
Purtroppo, oltre alla preoccupazione per il contagio, a quella per il dissesto economico che arriverà,inevitabile, con tutte le conseguenze che ne derivano, come delinquenza, magari figlia della disperazione e della fame, dobbiamo fare i conti anche con un altro nemico, più subdolo, ma non per questo meno insidioso: La depressione.
Siamo portati a dare per scontate tantissime cose,di cui ci accorgiamo quando ci vengono a mancare. Una di queste è la libertà.L'idea di non sapere quando finirà quest'incubo, inutile negarlo, ci logora la mente. Anche quando le cose, Dio volendo, riacquisteranno la normalità o quasi, credo che ci porteremo appresso per tantissimo tempo questo macigno che abbiamo dentro e che aumenta il suo peso ora dopo ora,giorno dopo giorno, inesorabilmente…

Luciano-
PIER54
Messaggi: 646
Iscritto il: 05 giu 2018, 17:51

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da PIER54 »

Concordi Luciano,
speriamo che questa storia rimanga impressa almeno nella generazione successiva e non dimenticata in quattro e quattr'otto. Ciao
StefanoF
Messaggi: 603
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da StefanoF »

Penso proprio che non potrà essere dimenticata, viste le conseguenze che lascerà, soprattutto in un paese come il nostro le cui maggiori entrate sono legate al turismo... Penso, inoltre, alla difficoltà che incontreremo nei rapporti all'interno dell' Unione Europea !
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )
deltalxdoc
Messaggi: 999
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da deltalxdoc »

Io spero solo che serva (... ma sono assolutamente certo del contrario :evil: ) a capire
che abbiamo un inutile, faraonico, costosissimo carrozzone di nome 'protezione civile'
che si sta dimostrando assolutamente inadeguato (se non per richiedere donazioni in tv).

Non riesce neppure a distribuire cose semplici come mascherine e respiratori ...

In un paese civile (incredibilmente la Russia e' piu' avanti di noi) e' l'esercito che
ha le conoscenze, i mezzi e soprattutto la catena di comando per fronteggiare le emergenze
con la dovuta velocita' e decisione (ricordate l'alluvione a Firenze ?),
con un doppio risparmio (i mezzi possono avere duplice funzione, idem per l'addestramento).

Poi qualcuno mi puo' spiegare perche' la gente deve stare in casa ma i mezzi pubblici
circolano (chi e' che deve muoversi, e se proprio perche' vietare l'auto che e' un luogo chiuso,
ma un bus no ?), e perche' non sono state subito sospese le contrattazioni della Borsa ?

Dimenticavo: come ho visto in giro, con la quarta versione dell'autocertificazione in regalo un
utile raccoglitore ... autocertificazione del falso, poiche' e' impossibile che uno possa leggere
(e comprendere) tutti i decreti sfornati con celere ritardata sollecitudine da stato regioni comuni
rioni amministratori condominio amico del pizzicagnolo ....

Vedrete, non impareremo nulla, ci saranno solo le feste perche' ci saranno solo 900 morti
invece di 1000 ! e rimarremo senza aziende per che' non si sono subto abolite tutte le
tasse fisse (irap, ici, imu ...).
Auguri
PIER54
Messaggi: 646
Iscritto il: 05 giu 2018, 17:51

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da PIER54 »

Mah, come ha sottolineato in precedenza Silvano, è incredibile come riusciamo a essere in buona compagnia nonostante abbiano avuto più tempo e il ns esempio.
Purtroppo credo anch'io che faremo presto a dimenticare per rincorrere nuovamente il danaro.

Spero solo che la vicenda venga rivista alla "moviola", non per colpevolizzare qualcuno, ma per capire cosa non ha funzionato. (anche se viene da dire tutto come detto da Deltalbox)
Ciao
gcarenini
Messaggi: 1388
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da gcarenini »

Ciao a tutti,
probabilmente sarà solo una mia visione ottimista ma secondo me questa volta qualcosa cambierà. La storia non è ancora finita, tante persone sono state toccate negli affetti e nel portafogli e tante altre ancora lo saranno , tanti nodi sono venuti al pettine e nessuno, noi inclusi, sarà più coe prima. Credo che il 2020 ce lo ricorderemo vita natural durante, di certo non si risolveranno tutti i problemi, il vile denaro la farà ancora da padrone, ma qualcosa cambierà.

Un caro saluto

Giovanni
SilvanoMaiolatesi
Messaggi: 1258
Iscritto il: 12 set 2016, 00:01

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da SilvanoMaiolatesi »

Dopo tutta l'improvvisazione e l'inefficienza dal lato sanitario, adesso c'è anche quella dal lato economico. Per ottenere i 600 euro bisogna rivolgersi al CAF (che in questi giorni sono quasi tutti chiusi) oppure fare da soli inviando la richiesta sul sito dell'INPS, previo richiesta prima del codice PIN con il quale accedere poi alla richiesta dell'obolo. Le prime 4 cifre del PIN le ho ricevute subito sul telefonino, mentre le seconde 4 cifre mi verranno recapitate per posta (sic!), ma sembra che abbiano deciso che per la domanda bastino solo le prime, ora però dobbiamo attendere ancora le modalità per inoltrare la richiesta che, stando alle ultime promesse, dovrebbero essere pubblicate il 1°aprile (e speriamo che non sia un pesce!). Quella di sabato è stata l'ultima presa per i fondelli:
https://www.money.it/Conte-la-Storia-e- ... -303194809
deltalxdoc
Messaggi: 999
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da deltalxdoc »

E' l'effetto di una visione burocratica e assolutistica che e' tipica dei due partiti
di governo, non si toccano le entrate (che anzi vanno aumentate, anche con richieste di donazioni),
ai sudditi si elargiscono prebende solo se presentano documenti
nei termini prescritti a alle organizzazioni preposte,
salvo in futuro richieste di rimborso (ricordo che questi provvedimenti sono
decreti, soggetti al voto parlamentare e a decadenza).
Questi sono miliardi completamente inutili e sprecati, che non migliorano le condizioni
delle persone (a proposito, parlando in coda al supermercato consideravo che il vecchio
cuore comunista del pd e' commosso vedendo le code ai negozi e l'impossibilita' di muoversi
liberamente tra comuni se non autorizzati, e che mancava solo la tessera annonaria
- ma con nome diverso, poiche' troppo fascista - eccola !)
che gli amici dell'unione europea ci faranno pagare con gli interessi - ITALEXIT !

Riguardo la 'protezione civile', ieri ho sentito che un carico di mascherine acqustate
dalla regione Veneto sono state sequestrate per essere distribuite dalla stessa a suo
piacere, poiche' e' incapace di reperirle all'origine;
sommando il video di De Luca sulle 'mascherine Bunny' gli esempi sono sempre piu' ridicoli (tragici).
E come stanno i terremotati ?

Scusate lo sfogo, ma non credevo di vedere una cosa del genere tornare.
Ultima modifica di deltalxdoc il 06 apr 2020, 14:33, modificato 1 volta in totale.
StefanoF
Messaggi: 603
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da StefanoF »

@ deltalxdoc : Giochiamo alla Fantapolitica: io sono il Presidente della Repubblica e ti nomino Ministro dell'Economia ! Mi elenchi, per favore, tutti i provvedimenti che intendi prendere per risolvere questi problemini impellenti ?
Un suddito.
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )
deltalxdoc
Messaggi: 999
Iscritto il: 29 mar 2009, 12:27

Re: Quale comportamento nel futuro.............

Messaggio da deltalxdoc »

Caro StefanoF, se leggevi il precedente intervento indicavo dei provvedimenti
che sarebbero stati piu' opportuni, comunque non e' mio compito risolvere i problemi,
mentre 'sarebbe' un mio diritto criticare cio' che e' palesemente dannoso,
ma con il vento attuale anche questo sara' vietato - quindi chiudo i miei interventi
(PS ottimo argomento dialettico, che sposta il fulcro della critica al criticante :mrgreen: )
Rispondi

Torna a “Lancia Cafè”