nuova stratos in produzione?

Moderatore: Gallo Pierluigi


gcarenini
Messaggi: 1364
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da gcarenini » 19 feb 2018, 10:42

Chirurgia estetica...
Personalmente queste cose non mi piacciono e le considero patacche per nuovi ricchi che, probabilmente, in una Stratos vera non riuscirebbero neppure ad entrare, alla stessa stregua delle 550 fasulle made in Brasile. Comunque un bel business, bravi a cavalcarlo.
Ma povere F430!

appietta57
Messaggi: 704
Iscritto il: 21 mar 2009, 22:43

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da appietta57 » 19 feb 2018, 14:19

"Nessun problema, invece, per l'uso del marchio e del nome Stratos in quanto dal 2005 non più di proprietà di Lancia/FCA ma nella disponibilità di Stoschek ed un gruppo di suoi amici. Tutto questo, naturalmente, a patto che non ci siano riferimenti all'originaria marca Lancia."

gcarenini
Messaggi: 1364
Iscritto il: 18 gen 2011, 12:21

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da gcarenini » 19 feb 2018, 16:15

Sul marchio Lancia non ci sono dubbi ma marchio Strato's (o Stratos) apparteneva a Bertone o a Lancia S.p.A.?
Mi viene il dubbio che fosse di Bertone perchè negli anni è stato usato e abusato senza che nessuno battesse ciglio...

DeltaHPE
Messaggi: 12159
Iscritto il: 20 nov 2011, 12:49

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da DeltaHPE » 20 feb 2018, 20:48

Se tutto ciò serve per "risvegliare" curiosità e interesse e magari altro ben venga ...

MAIMONE
Messaggi: 2953
Iscritto il: 25 apr 2011, 16:34

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da MAIMONE » 28 ott 2018, 08:39

Tanto non serve a niente poiche'e'tutto sotto controllo,forse sarò' un po'paranoico ma penso di azzeccare chi ci controlla e'su di noi ora con Google prima con gli Inglesi e domani chi?In Italia ci stiamo vendendo ogni cosa che i nostri genitori con molti sacrifici ed intelligenza ci avevano lasciato in eredità',un pezzetto ultimo e' la Marelli ma intanto siamo Europei che bello! Poveri Italioti, quest'anno li ho incontrati sulla Moby i nuovi padroni i germanici i nuovissimi barbari ah se ritornasse Cesare il Romano DOC che direbbe della situazione italica odierna,meglio che non torni si becco' gia 33 coltellate alla sua epoca.Scusate la mia intromissione amici Lancia Stratos.


gpg952
Messaggi: 925
Iscritto il: 21 apr 2014, 21:46

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da gpg952 » 08 mar 2019, 09:05

Beh ... costa molto meno di una originale che ha un piccolo passato sportivo.
Molto di più però di una stradale anche ben tenuta.

Ne han fatte poche ma è ritornato il momento che qualcuna - giusta - è sul mercato.

Io mi limito a sedermi a fianco del mio amico che ne ha tre ... e a stringere le chiappe quando non frena prima di una curva cieca : tanto scappano tutti per il rumore che risuona in tutta la zona ed al massimo sono sul marciapiede ad aspettarci ... coi vigili che ci salutano :lol:

MAIMONE
Messaggi: 2953
Iscritto il: 25 apr 2011, 16:34

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da MAIMONE » 05 lug 2019, 07:49

Una scarica di adrenalina sicura sicura ad ogni curva e come quando andavo in moto spero di poter riportare la mia Ducati Pantah 500 almeno è originale non una copia la cosa è importante psicologicamente ! ;) :o

acca effe
Messaggi: 3236
Iscritto il: 09 feb 2011, 06:55

Re: nuova stratos in produzione?

Messaggio da acca effe » 26 lug 2019, 13:10

Ragazzi, Giampetro e Roberto,ma perchè scrivete certe cose?
Chi arriva sparato ad una curva cieca, senza frenare,non è un "gran manico", ma un gran criminale. Cosa ne può sapere di quello che incontra dietro la curva? Un anziano che attraversa,un'auto in panne, un povero animale innocente?
Che cacchio vuole dimostrare? Bravura?,Onnipotenza da cavalleria motore?
Io penso semplicemente che soffra di un qualche complesso,che cerca di scacciare premendo un pedale di acceleratore.
Quando si va a correre, naturalmente solo in gare ufficiali, con percorsi chiusi al traffico,siano essi salite o piste,bisogna fare le cose con la testa, con la massima lucidità e freddezza possibili, lasciando adrenalina e boiate simili, nel cassetto del comò.

Luciano.

Rispondi

Torna a “Stratos”