La mia 128 da corsa

Altri Marchi
Rispondi
StefanoF
Messaggi: 576
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

La mia 128 da corsa

Messaggio da StefanoF » 15 gen 2019, 21:31

Buonasera a tutti gli amici lancisti,
dopo aver venduto ad un rallista francese la mia vittoriosa Beta Montecarlo gr.4, ero triste e, per consolarmi, avevo finito di preparare in gr.2 la mia coupé 1300 blu Francia per il campionato italiano: dopo un anno di gare e di apprendistato ( sono un vecchio pilota abituato alle trazioni posteriori...), sono sorti problemi familiari molto pressanti e nel 2018 la 128 è rimasta in garage. Ora ho deciso di venderla e ho già tre trattative avviate, di cui una con un pilota francese. Speriamo bene, perchè ora i problemi familiari sono spariti e mi piacerebbe ricominciare a fare qualche garetta, questa volta in pista con la mia Formula Abarth SE 033 che sto finendo di rialzare.
Allego tre foto della bambina e attendo Vostri commenti ...
Allegati
205_a.jpg
ferrari-3.jpg
ferrari-2.jpg
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

HFintegrale
Messaggi: 341
Iscritto il: 10 apr 2010, 13:16

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da HFintegrale » 16 gen 2019, 11:11

Notevole 😉👌🏻

PIER54
Messaggi: 557
Iscritto il: 05 giu 2018, 17:51

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da PIER54 » 16 gen 2019, 19:17

Ciao Stefano,
Molto bella la tua 128 coupè S, però devi darci qualche dato tecnico in più!!! (se hai piacere)
Auto innovativa quando è uscita ( il 128), prima trazione anteriore e primo motore trasversale Fiat e sospensioni Macph. Sui coupè cii hanno messo le mani molti preparatori affermati (Trivellato con successo mi ricordo e Ceccato).
Ha dato fastidio all' Alfa gta in pista e nei rally bene soprattutto nel gruppo 1 (l' N di oggi).
Un'auto che ha lasciato il segno in casa Fiat.
Ciao

StefanoF
Messaggi: 576
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da StefanoF » 17 gen 2019, 17:39

Grazie, amici, per gli apprezzamenti ! Ieri è venuto a Firenze il pilota francese col quale, da mesi, ero in trattativa e, quando l'ha sentita in moto dal vivo, mi ha lasciato la caparra ... Quindi anche questa mia creatura da corsa finirà in Francia, come la sorella maggiore ad aprile scorso.
Avendo molta esperienza anche sulle 128, mi ero fatto un bel giocattolo da 155 CV a 9400 giri/min per 765 Kg ( con 43 di zavorra...), ma avevo, per motivi vari, potuto fare solo cinque gare del CIVSA; poi, presa la decisione di non fare più gare in salita, l'avevo messa in vendita. Tanti piloti italiani si erano interessati all'acquisto, conoscendo bene la vettura, ma, nonostante avessi via via limato la richiesta, non ero mai riuscito a concludere: evidentemente, nel nostro Paese, 25500 € per una 128 pronta corse, con meccanica di 180 km - _CENTOOTTANTA - erano una richiesta troppo alta e sempre da contrattare...
Allego un paio di foto in cui si possono notare un paio di chicche: la doppia pompa freni con bilancere Tilton e i 43 kg di piombo necessari per raggiungere il peso minimo in Fiche.
Au revoir !
Allegati
IMG_1772.jpg
IMG_1762.jpg
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

PIER54
Messaggi: 557
Iscritto il: 05 giu 2018, 17:51

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da PIER54 » 17 gen 2019, 21:28

Ciao Stefano,
Sono contento che tu abbia venduto l'auto, peccato sia finita fuori dei confini.... Proprio un bel "giocattolo" col quale divertirsi.
Approfitto per farti i complimenti, leggendo questo post, ne ho scoperto un altro tuo del 2009 mi pare, relativo ad un altro 128, preparato con le tue classi dell'Itis dove insegnavi e sono rimasto senza parole.
Non è cosa da tutti, sia dal punto di vista della didattica che da quello dell' iniziativa.
Complimenti ancora.

StefanoF
Messaggi: 576
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da StefanoF » 17 gen 2019, 22:23

Ti ringrazio di cuore, ma hai riaperto una ferita ancora sanguinante: il Centro Didattico di Restauro Auto d'epoca da me fortemente voluto e diretto per meno di tre anni era l' UNICO nelle scuole italiane ! Fu fatto oggetto di articoli su riviste specializzate, servizi televisivi e visite guidate e grande orgoglio per me e per il mio assistente, prof. Bellesi, che, essendo ora vicepreside, sta cercando ancora di trovare la strada per una rinascita del medesimo, vista anche la mia offerta di consulenza gratuita dopo il pensionamento ! Mi dice che, col nuovo Dirigente scolastico arrivato quest'anno, sembra si sia aperto qualche nuovo spiraglio: speriamo bene...
A presto risentirci !
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

StefanoF
Messaggi: 576
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da StefanoF » 05 feb 2019, 12:06

Aggiorno la situazione: il pilota francese non prenderà più la mia piccolina, per sopraggiunti problemi familiari.... Mi ha ovviamente lasciato la caparra ! Ora penso di aggiornare la vettura per fare qualche garetta in pista, perchè di salite non ne voglio più sapere: i costi aumentano a dismisura e non sono proporzionati al divertimento e i colleghi piloti, pur di primeggiare, usano auto fuori regolamento !
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

HFintegrale
Messaggi: 341
Iscritto il: 10 apr 2010, 13:16

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da HFintegrale » 05 feb 2019, 22:29

[quote=StefanoF post_id=1401388 time=1549364795 user_id=530]
Aggiorno la situazione: il pilota francese non prenderà più la mia piccolina, per sopraggiunti problemi familiari.... Mi ha ovviamente lasciato la caparra ! Ora penso di aggiornare la vettura per fare qualche garetta in pista, perchè di salite non ne voglio più sapere: i costi aumentano a dismisura e non sono proporzionati al divertimento e i colleghi piloti, pur di primeggiare, usano auto fuori regolamento !
[/quote]

Almeno rimane in Italia....

StefanoF
Messaggi: 576
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da StefanoF » 28 mar 2019, 23:19

Ho venduto oggi la piccina ad un amico pilota abruzzese, prendendo in permuta parziale la sua bella Mini Cooper 1300 gr.2 che non corre da anni, ma è sempre curata e fatta girare per rievocazioni varie.
Seguiranno foto e anticipazioni ... progettuali.
E ora, sotto con il rialzo della Formula Abarth SE 033 !!!
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

StefanoF
Messaggi: 576
Iscritto il: 22 dic 2008, 17:55
Località: Firenze

Re: La mia 128 da corsa

Messaggio da StefanoF » 29 mar 2019, 13:32

Per gli appassionati Cooperisti, allego due foto della nuova arrivata:
Allegati
IMG_2323.jpg
IMG_1693.jpg
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

Rispondi

Torna a “Altri Marchi Gallery”