Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66 (foto ripristinata)

Fulvia

Moderatore: Francesca

dariodb
Messaggi: 1219
Iscritto il: 25 dic 2008, 02:40

Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66 (foto ripristinata)

Messaggio da dariodb »

[size=large]Visto che ci sono, questa è la mia "bambina" di nome FULVIA COUPÈ HF del 1966.

Immagine

Trovata nel 2004 (uniproprietario !) era praticamente morta da anni e nonostante io abbia un po' di esperienza con i "ruderi", questa fu una bella sfida.
Chi l'ha posseduta, andrebbe linciato per aver bruciato la guarnizione della testata ed
averla abbandonata, oltre ad aver bucato la seduta dei sedili con l'accendino ed altre
cose allucinanti !!!
Adesso respira molto molto bene...
Ciao.
dariodb
[/size]
_____________________________________________________________________________________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile
_____________________________________________________________________________________________
eduz
Messaggi: 275
Iscritto il: 21 dic 2008, 22:33

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da eduz »

ma le trovi tutte tu? cavoli...
posta le foto della macchina finita!
dariodb
Messaggi: 1219
Iscritto il: 25 dic 2008, 02:40

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da dariodb »

La macchina non è finita, è così "brutta" come la vedi.
È la cosiddetta auto storica "conservata", ripeto è brutta di carrozzeria
in quanto in 43 anni ne avrà prese di botte, ma sono un po' stanco di
smontare e rimontare LANCIA !!!
Aldilà della "brutta" carrozzeria, mi importa di più che possa portarmi dovunque
senza problemi.
Adesso devo finire la FLAVIA I serie 1.8i di famiglia, comprata sempre da mio
padre nel 1973.
6 posti ed interni originali LANCIA in pelle bordeaux !!!
Ciao.
dariodb
_____________________________________________________________________________________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile
_____________________________________________________________________________________________
eduz
Messaggi: 275
Iscritto il: 21 dic 2008, 22:33

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da eduz »

scusami la gaffe.... comunque se "stanco" e vuoi disfartene io , sul serio, sono il primo in coda!
Francesca
Messaggi: 1368
Iscritto il: 17 dic 2008, 08:49

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da Francesca »

Beh... dunque, complimenti per averla adottata...
Pierluigi T.
Messaggi: 2024
Iscritto il: 16 dic 2008, 21:44

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da Pierluigi T. »

Dario,

intanto complimenti .
Il tuo approccio in questo caso è lo stesso del mio con la mia fulvia coupè 1200 : voglio godermela un po' di anni senza gli stress e i patemi d'animo e i costi di un rigoroso restauro ( di cui necessiterebbe ) .
Viva le Conservate !
Cero
Messaggi: 107
Iscritto il: 18 dic 2008, 16:00

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da Cero »

La mamma delle HF!!!
Ottima base per un buon restauro...davvero complimenti sembra nel complesso tenuta bene e completa!
Cero
[img]http://i75.servimg.com/u/f75/11/75/01/7 ... rote10.png[/img]
http://www.ceroteam.it/
La passione per le AUTO D'EPOCA tra AMICI

Moderatore sezione Fulvia
- meccanica ed impianto elettrico
- carrozzeria ed interni
dariodb
Messaggi: 1219
Iscritto il: 25 dic 2008, 02:40

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da dariodb »

Grazie per i complimenti.
E' brutta di carrozzeria, ma è conservata.
Se non l'avessi, non avrei mai immaginato che avrei potuto avere tra le mani dei pistoni 818.140, delle cammes 818.140, il volano alleggerito, la marmitta (collettore e centrale) che è diversa da quella delle altre FULVIA, il sedile lato guida che è diverso da quello delle 1.3 e 1.6 HF e tante altre cosine come la tavolozza del cruscotto che non ha lo smussamento per il pirulino dell'orologio.
Smontando il pannello della portiera destra, c'è scritto con del colore giallo, proprio il numero di telaio della macchina.
Motore e telaio, medesimo numero progressivo.
Rimetterla in sesto è stato laboriosissimo.
Sostituiti ammortizzatori, serbatoio, parti nere cruscotto, cilindro, valvole, guida valvole con modifica, marmitta, catena, insomma quello che non è stato sostituito, è stato revisionato.
Il 90% delle persone che incontro, mi dicono che è brutta, ma credetemi questa cosa mi fa GODERE un sacco, perché io, nonostante tutto, so di avere il mio sedere sul sedile della mamma (come dice Cero !) di tutte le FULVIA HF.
Ciao.
dariodb
_____________________________________________________________________________________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile
_____________________________________________________________________________________________
Fulvialex
Messaggi: 316
Iscritto il: 23 dic 2008, 17:43

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66

Messaggio da Fulvialex »

Ottima, complimenti! Il volante è un Personal? Ne ho uno uguale sulla mia FSZ 1.3!!!
Ciao
Alex-Mi
Fulvia Coupé 1.3S - 1973
(Fiat 124 Spider 1.4 - 1969)

ex Fulvia 2C - 1965
ex Fulvia Sport Zagato 1.3 - 1968
(ex Fiat 500L - 1971)
...i progetti evolvono!
dariodb
Messaggi: 1219
Iscritto il: 25 dic 2008, 02:40

Re: Fulvia Coupé HF Amaranto Montebello del '66, con le scarpe nuove...

Messaggio da dariodb »

Ho cambiato le "scarpe" alla bambina, adesso porta dei cerchi 5,5 x 14 con delle 185/60/14.
Non mi piacciono tanto questi pneumatici, ma tutto sommato non si guida male.
Ciao.
dario


Immagine
_____________________________________________________________________________________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile
_____________________________________________________________________________________________
Rispondi

Torna a “Fulvia Gallery”