Convergenza e considerazioni

Mercatino
Gallery

Moderatore: stevek60

Rispondi
StefanoK
Messaggi: 179
Iscritto il: 18 ago 2012, 16:20

Convergenza e considerazioni

Messaggio da StefanoK » 29 apr 2019, 22:22

Un saluto a tutti, volevo raccontarvi l'episodio della giornata. Avendo fatto qualche lavoro sui braccetti, vedendo un consumo anomalo delle gomme, dopo più di 5 anni dall'ultima volta decido di recarmi da un moderno gommista per verificare il tutto. In effetti lo sfalsamento era piuttosto pronunciato e si è reso necessario agire sia sull'assale anteriore che posteriore. Moderno il macchinario che basculando su un binario esegue una veloce disamina senza nulla più da attaccare ai cerchi. Rimango solo letteralmente allibito dalla cifra fatturata, 100 Euro (con 5 euro di sconto) ma almeno credo di aver risolto. Si vede che dai 45 Euro di 5 anni fa si è raddoppiato. (Scandaloso)
Al di là di tutto, facendo 2 chiacchiere con i tre addetti impegnati in officina (2 giovani ed uno attempato) quello che mi ha colpito è la totale "ignoranza" riferita al nostro modello ma di questa fascia temporale in genere.
Domande del tipo: "ma li hai messi tu le pinze della Brembo?", oppure, "ma questa è quella che ha il compressore volumetrico?"...lascia abbastanza basiti se proveniente da chi in questo mondo ci lavora. Inoltre dopo aver risposto " questa K è il 2.0 turbo 20 valvole con 220cv, lo stesso motore montato in principio sul Fiat Coupè" e leggere nelle facce di questo trio punti interrogativi degni della peggiore scena muta all'interrogazione al liceo, la dice davvero lunga....mah che gente....W la professionalità

Giuseppe
Messaggi: 1942
Iscritto il: 21 dic 2008, 23:45

Re: Convergenza e considerazioni

Messaggio da Giuseppe » 30 apr 2019, 10:04

Su Verona dove mi servo per la convergenza si prendono 30 €, con il macchinario classico con i sensori attaccati alle ruote. 95€ mi sembrano esagerati, si dovrebbe sapere in quanto tempo vogliono rientrare dell'investimento, non ho mai visto questo sistema. Da 5 anni monti le stesse gomme? Che DOT hanno? Penserei a sostituirle, se poi la guidi senza mai portarla al limite potresti andare ancora avanti.

StefanoK
Messaggi: 179
Iscritto il: 18 ago 2012, 16:20

Re: Convergenza e considerazioni

Messaggio da StefanoK » 30 apr 2019, 13:16

No, magari per il portafoglio! Facendo circa 220 km al giorno per lavoro cambio i pneumatici ogni 8-10 mesi. Ho dovuto fare la convergenza solo perché ho cambiato il semiasse destro e la testina del tirante dello sterzo. Vedendo anche l'anomalo consumo era d'obbligo rimediare. Adesso va "drittissima" .....visto il salasso!

Giuseppe
Messaggi: 1942
Iscritto il: 21 dic 2008, 23:45

Re: Convergenza e considerazioni

Messaggio da Giuseppe » 30 apr 2019, 14:37

Che problema ti dava il semieasse per doverlo sostituire?

StefanoK
Messaggi: 179
Iscritto il: 18 ago 2012, 16:20

Re: Convergenza e considerazioni

Messaggio da StefanoK » 30 apr 2019, 21:08

Si era rotta una cuffia (di nuovo) rimanendo senza grasso con deterioramento e ovalizzazione del ruotismo dei satelliti. Molte vibrazioni e rumore. Purtroppo me ne sono accorto tardi che la cuffia era fessurata (taglietto davvero poco visibile) ma tanto è bastato per rimanere senza lubrificazione con incameramento di impurità e polvere. Rimediato con un pezzo completo e il gioco è fatto. Nell'occasione ho notato che la stessa sorte è toccata alla testina dello sterzo, gomma rotta, e progressiva "unzione" ovunque. Costa poco nuova e sarebbe stato solo questione di tempo non sostituirla. Da qui il problema convergenza.
Saluto

Enzox
Messaggi: 382
Iscritto il: 14 gen 2016, 20:57

Re: Convergenza e considerazioni

Messaggio da Enzox » 01 nov 2019, 19:00

StefanoK ha scritto:
30 apr 2019, 13:16
Ho dovuto fare la convergenza solo perché ho cambiato il semiasse destro e la testina del tirante dello sterzo. Vedendo anche l'anomalo consumo era d'obbligo rimediare.
Attenzione perché su diverse K (come dimostra la foto) ho trovato il giunto sferico del braccio inferiore montato in posizione errata con conseguente consumo anomalo delle gomme perché varia la campanatura. Il giunto sferico va montato SOPRA il braccio oscillante, non sotto.
lancia-k-kappa-braccio-oscillante-anteriore.jpg
Delta HF turbo '92 - K 2.0 LS '97

StefanoK
Messaggi: 179
Iscritto il: 18 ago 2012, 16:20

Re: Convergenza e considerazioni

Messaggio da StefanoK » 08 nov 2019, 21:08

[quote=Enzox post_id=1411134 time=1572631228 user_id=56656]
[quote=StefanoK post_id=1405835 time=1556622980 user_id=46136]
Ho dovuto fare la convergenza solo perché ho cambiato il semiasse destro e la testina del tirante dello sterzo. Vedendo anche l'anomalo consumo era d'obbligo rimediare.[/quote]

Attenzione perché su diverse K (come dimostra la foto) ho trovato il giunto sferico del braccio inferiore montato in posizione errata con conseguente consumo anomalo delle gomme perché varia la campanatura. Il giunto sferico va montato SOPRA il braccio oscillante, non sotto.

[attachment=0]lancia-k-kappa-braccio-oscillante-anteriore.jpg[/attachment]
[/quote]

Già cambiati una vita fa (senza esagerare ;) ). Comunque a giorni cambierò nuovamente i pneumatici.....e devo dire che mi sono sorpreso dall'uniformità di consumo sull'intera superficie in maniera non ottima....ma bensì perfetta!....della serie, mi hanno purtroppo spellato, ma almeno la perfezione è davvero raggiunta!...e con sorpresa, non me l'aspettavo.
Lunga vita alla Kappona perchè non saprei davvero cosa cercare/trovare per sostituirla...è insostituibile....specie per i 220cv.
Un Saluto

Rispondi

Torna a “K”